IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto Margonara: fra dieci giorni la decadenza definitiva del progetto

Savona. Dieci giorni per le eventuali controdeduzioni da parte del proponente, ossia Gambardella, e poi sul progetto della Margonara la burocrazia metterà la parola fine. La conferenza dei servizi convocata oggi in Autorità Portuale ha recepito la delibera regionale che stronca il piano di costruzione del porticciolo turistico savonese.

Secondo l’articolo 10 bis della Legge 241, la parte che propone gli elaborati progettuali ha tempo dieci giorni per formulare controdeduzioni. Ma Giovanni Gambardella, che ha già preparato le carte per il ricorso al Tar, si dedicherà soltanto alle vie legali. Quindi per ora il passaggio è di rito: la procedura non è slittata, ma si chiuderà secondo l’iter il prossimo 21 marzo.

Oggetto della conferenza dei servizi era il progetto successivo al contestatissimo progetto Fuksas della torre-banana, che invece era già stato rivisto dalla Porticciolo Srl. Alla conferenza dei servizi era presente il vicesindaco di Albisola, Gianluca Nasuti, e l’assessore comunale di Savona, Paolo Gaggero, che hanno preso atto formalo della “non procedibilità” decretata dalla Regione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    . . . non ricordavo male, la Regione NON era contraria al progetto del porto della Margonara !!