IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Profughi dal Nord Africa, il sindaco Berruti: “Pronti all’accoglienza, ma il governo ritrasferisca le risorse”

Savona. “Siamo pronti a offrire solidarietà, come è nella storia della nostra tradizione cittadina, ai profughi”. Così il sindaco di Savona, Federico Berruti, in un’intervista a Radio Babboleo News, ponendo però condizioni: “A patto che non sia l’ennesimo gioco delle tre carte con cui il governo scarica sugli enti locali le urgenze nazionali. Le tasse pagate all’amministrazione centrale devono essere impiegate per fare fronte alle necessità. Se invece da Roma si vogliono coinvolgere i Comuni, si ritrasferiscano le risorse in tempo utile agli enti locali”.

Anche la Liguria potrebbe dare risposte all’emergenza profughi del Nord Africa e della crisi libica, all’indomani della riunione del Viminale in cui le Regioni si sono dette disponibili a dare ospitalità a 50 mila immigrati. Per la regione ligure si tratta di circa 2 mila profughi. “Questo è il governo meno federalista che si ricordi a memoria d’uomo – aggiunge Berruti – Per il resto, siamo pronti sulla base dei valori civili e sociali a offrire solidarietà”. A proporre disponibilità alla cooperazione è già stato Franco Orsi, il sindaco di Albisola e senatore del Pdl, offrendo accoglienza per 50 persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.