IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Processo Tomaso Bruno, nuovo rinvio: un secondo poliziotto dovrà deporre

Più informazioni su

Albenga. Altro rinvio. L’udienza nel processo a carico di Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni è slittata a lunedì 14 marzo. Motivo: un’altra assenza da parte di Sagir Ahmed, il funzionario di polizia che ha svolto le indagini sulla morte di Francesco Montis, chiamato a deporre in aula per la fase dibattimentale.

“All’Università Hindu di Varanasi c’era in visita il vice presidente dell’India, H.E. Mr. Hamid Ansari, e chi altri poteva fare il servizio se non il nostro zelante Mr.Sagir Ahmed?” afferma ironicamente la madre di Tomaso, Marina Maurizio.

“Oggi gli avvocati ci hanno anche informato che le indagini sono state svolte anche da un altro funzionario, Mr. Dharmveer Singh, e che quindi una volta terminata la deposizione di Mr. Sagir Ahmed dovrà essere interrogato anche lui”.

“Di questo passo non sappiamo proprio quando processo potrà terminare e questo sempre in barba all’ordinanza della Corte Suprema indiana che sembra venga rispettata solo dal giudice, che imperterrito continua a fissare le udienze giorno per giorno anche quando sa in precedenza che il testimone non si può presentare”.

“Vedremo cosa succederà la settimana prossima, poi se lo svolgimento del processo non tornerà regolare potremmo prendere in considerazione il fatto di ritornare in India prima di quando avevamo programmato e cioè nella fase finale, questo per seguire più da vicino le prossime udienze” conclude la madre di Tomaso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.