IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure: 5 nuovi impianti fotovoltaici su edifici comunali

Pietra Ligure. Il Comune di Pietra Ligure ha conseguito nell’anno 2006 la Certificazione Ambientale introducendo un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) elaborato secondo la Norma internazionale UNI EN ISO 14001:2004 che prevede una politica ambientale che tra gli obiettivi pone quello di favorire la diffusione delle fonti energetiche rinnovabili, l’uso razionale dell’energia ed il risparmio energetico.

Per ridurre i consumi di risorse energetiche dell’Ente adottando criteri di gestione e manutenzione opportune, l’Amministrazione ha provveduto a realizzare, ai fini di produzione di energia elettrica, 5 impianti fotovoltaici sugli edifici comunali: copertura della stazione ecologica complessa comunale realizzata in Via F. Crispi; copertura della palestra comunale ubicata in Via Oberdan; copertura della scuola elementare “Papa Giovanni XXIII” ubicata in Viale Europa; copertura della scuola dell’infanzia statale “zenobbia martini” ubicata in Via della Cornice n. 167; copertura del nuovo Bocciodromo comunale ubicato in Via Morelli.

L’installazione degli impianti permetterà una possibilità produttiva di circa 166.620 kWh/anno e una minore immissione nell’atmosfera di circa 98.609,78 kg di CO2 oltre ad altri gas nocivi che è la quantità assorbita in un anno da circa 14.087 alberi.

Nell’ottica più generale del programma di razionalizzazione dei consumi energetici ed attraverso l’adesione al Patto dei Sindaci ed alla campagna “Energia Sostenibile per l’Europa” promossa dalla Commissione Europea, i vari impianti fotovoltaici permetteranno, insieme ad altri progetti, di ridurre rispetto al 2006 le emissioni di CO2 del 28,33%, ossia ben oltre il 20% richiesto dall’Unione Europea entro il 2020 nel documento “Energia per un mondo che cambia” adottato il 9 marzo 2007.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Sulla mi prolissità: guardando la tua pagina di autore…. balza agli occhi la media di righe dei tuopi post…. credo sia circa di 3..! Non voglio sostenere che tu non possieda il dono della sintesi ma… come puoi pretendere con 3 righette di media di poter esprimere concetti? … Nei tuoi post si leggono solo battute, lacci, freccette, incitamenti a quello o quell’altro a cui periodicamente ti accodi come un pesciolino-pilota, slogan e altre modeste espressioni…
    Come si fa a risponderti? COme si fa a condividere il ferro-pensiero se non si sa cosa vuol esprimere il nostro giullare mancato?… Siao in forte imbarazzo un po’ tutti…dibattuti tra la voglia di mandarti a fare in XXXX e la mancata pulsione di ignorarti. Ogni tanto qualcuno si spazientisce e ti considera… DDAAAAIIIII! su…. non ti arrabbiare…. vuoi fare due chiacchere? :-)

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    @sampei . . potresti farlo anche tu !! che poi, per quelle banalità che posti, francamente dai meno fastidio di una mosca

  3. sampei29
    Scritto da sampei29

    IronMan
    magari hitech ci ha rinunciato!

  4. gian joao
    Scritto da gian joao

    bene così

  5. IronMan
    Scritto da IronMan

    @lui la plume . . . ECCOME SE CI SAREBBE DA RIDIRE !! A me non piacciano le operazioni di facciata, stucco e pittura, e le prese per i fondelli. . . se ci si riempie la bocca con recupero energetico, energie alternative, etc., poi non ci si può nascondere se la stessa amministrazione installa due display LCD che consumano parecchio. . . ed invece articoli sulle cose di facciata, ma nel concreto alla fine NULLA (come sempre) . . . e purtroppo @hitech (che ultimamente lo leggo molto molto “light” nei suoi interventi contro di me – si vede che l’ha capita) difende strenuamente l’ultimo fortino (si divide tra pellerossa e truppe federali). .