IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, Savona rende omaggio a Nicolò e Francesco: “I vostri sorrisi nel cuore dei vostri tifosi” foto

Savona. La serata odierna ha portato la Rari Nantes Savona a conquistare l’accesso alla finalissima di Coppa Len, battendo il Marsiglia. Un risultato conseguito con la soddisfazione di poterlo festeggiare davanti al proprio pubblico, nella piscina di casa, la Zanelli, a differenza dello scorso anno, quando il percorso dei biancorossi visse le sue entusiasmanti tappe nella piscina di Imperia.

La festa per il traguardo centrato, però, è stata celebrata in modo pacato. E non poteva essere altrimenti, a soli tre giorni dalla scomparsa di Nicolò Morena e Francesco Damonte, i due giovani cresciuti con la calottina della Rari Nantes.

Nella piscina savonese è andata in scena una serata dall’atmosfera inevitabilmente particolare. Sulle tribune, oltre all’attesa per quanto sarebbe accaduto in acqua, si respirava tanta malinconia per il primo evento pallanuotistico dopo il decesso dei due giovani atleti.

Il pubblico accorso alla piscina di corso Colombo ha omaggiato la loro memoria con un minuto di silenzio ed un lungo applauso, mentre sul maxischermo scorrevano le loro foto. A pochi giorni dal tragico episodio, per le tante persone che li hanno conosciuti ed erano presenti in questa serata di sport, non è stato facile contenere la commozione.

“I vostri sorrisi nel cuore dei vostri tifosi. Ciao campioni” recitava un grande striscione appeso nel settore dei tifosi savonesi, affiancato da un altro sul quale campeggiava la scritta “Fra e Morens per sempre con noi”. Su un altro lato della piscina un altro striscione ancora: “Non vi dimenticheremo mai”.

Poi è scattata la partita e, almeno per un’ora, il gioco ha offerto la distrazione ai presenti, coinvolgendoli con le emozioni della competizione in acqua. Una sfida anche sul piano del tifo, con un centinaio di sostenitori marsigliesi, pittoreschi e rumorosi, che sono stati sistemati nella “curva” lato Letimbro. Per l’occasione anche il pubblico savonese ha risposto alla grande, con il costante incitamento della Torcida Biancorossa, e non è mancato molto al tutto esaurito. Erano circa 1200 gli spettatori presenti. In tribuna, tra gli altri, sedevano il sindaco di Savona Federico Berruti, l’assessore allo Sport Luca Martino, il presidente dell’Uisv Fabio Atzori, il sindaco di Marsiglia Jean Claude Gaudin.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.