IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuotisti deceduti sulla A4: disposta l’autopsia

Bergamo. E’ stata disposta l’autopsia per Nicolò Morena, 22 anni, residente a Mallare e Francesco Damonte, 21 anni di Arenzano, le due giovani promesse della pallanuoto deceduti in un incidente accaduto sull’A4 tra Brescia e Milano.

Le salme sono state trasferite nella camera mortuaria di Cazzago dove oggi arriverà il medico legale accompagnato dalla polizia stradale che ha rilevato l’incidente. Intanto, nel paesino del Bresciano, sono arrivati da Mallare e da Arenzano i familiari dei due giocatori che la Rari Nantes aveva prestato per questa stagione alla Pallanuoto Bergamo. I fuineralisi svolgeranno probabilmente domani o al massimo mercoledì prossimo quando la magistratura bresciana concederà il nulla osta per il trasferimento delle salme in Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.