IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedale di Albenga, il Pdl ingauno critica la Gasco

Più informazioni su

Albenga. E’ polemica il Pdl ingauno in merito all’odg bipartisan di Roberta Gasco e Stefano Quaini sull’ospedale di Albenga approvato in Consiglio regionale, con al centro il trasferimento di tutte le strutture da Albenga a Pietra Ligure, sede del reparto di maternità.

“Non può che emergere la ferma disapprovazione nei riguardi delle scelte politiche recentemente portate avanti dai vertici provinciali del partito” afferma in una nota il gruppo consiliare di Albenga.

“Siamo sinceramente sconcertati dalla decisione della consigliere regionale Roberta Gasco di sostenere, con grande miopia politica, le decisioni della sinistra in materia sanitaria. È certamente vero che chi risiede a Ceppaloni possa perdere interesse per il territorio che l’ha votato e che dovrebbe sostenere valorizzando le risorse locali. Il nostro magnifico ospedale, costruito dalle giunte di centrodestra comunale e regionale, è una risorsa fondamentale che non può e non deve essere svalutata o sminuita” prosegue la nota.

Ci auguriamo che l’ordine del giorno riguardante l’ospedale di Albenga sia stato presentato dal Consigliere Gasco come iniziativa individuale, senza prima essere stato discusso con gli altri componenti del direttivo provinciale del partito. È nostro auspicio, infatti, che essi prendano le distanze da questa scelta, che penalizza fortemente la più grande città della provincia di Savona governata dal centrodestra” conclude il Pdl albenganese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Kikka

    è inconcepibile che il pdl ingauno critichi la gasco per aver fatto una cosa che era necessaria. togliere importanti attrezzature da un posto dove prendevano solo polvere per dargli una legittima collocazione e utilizzo credo che sia non criticabile, ma doveroso. credo che la Gasco e Quaini abbiano fatto quello che è necessario per il territorio, al contrario di quello che dicono chi, in modo si, miope e deprecabile, contesta iniziative che dovrebbero essere fatte coraggiosamente tutti i giorni. inoltre mi risulta che la gasco risieda a loano e non a ceppaloni..ma forse chi fa questi interventi pensava di scrivere su novella 2000 e ha utilizzato mezzo facili e tristi battute. faccio i complimenti alla gasco e a quaini (non mi occupo di politica ma mi risulta che siano in partiti ben contrapposti) ma conosco la triste situazione di santa corona. quello che scrive il pdl ingauno in quest’occasione non è politica, è una vergognosa e miope difesa del territorio. che lo facciano per problemi veri, direi che albenga ne ha parecchi!!!

  2. Roonf-Pirates
    Scritto da Roonf-Pirates

    Siccome la provincia avrà bisogno del benestare dei comuni per la ferrovia, basterebbe comportarsi come costoro,sul piatto vi devono mettere i reparti per l’ospedale,ed il porto ad Albenga,e magari della Piave farvi un centro fieristico per Ponente Ligure.