IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Millesimo, Righello: “Accordo con Telecom per attivazione tv digitale via cavo”

Millesimo. E’ stato siglato l’accordo tra il Comune di Millesimo e Telecom Italia per l’attivazione del servizio tv digitale IPTV via cavo richiesto dal sindaco Mauro Righello. L’intesa è stata estesa anche a Cengio, grazie al patto con il sindaco Ezio Bilia.

Il nuovo servizio di Telecom Italia, che sarà gratuito per i primi sei mesi per quanti si abboneranno entro il 31 marzo 2011, è  un nuovo sistema per diffondere la televisione via ADSL di Telecom Italia che permette di avere tutte le TV con un unico decoder: digitale terrestre, Sky, Mediaset Premium, Sitcom Club e tanti contenuti on demand, cioè da vedere quando si desidera.

Infatti con  l’IPTV di Telecom Italia si potranno  vedere tutti i canali nazionali e locali in chiaro della TV digitale terrestre, anche in alta definizione, oltre a un bouquet di contenuti compresi nel prezzo: film, serie TV, concerti, programmi di informazione e intrattenimento, cartoni animati e documentari da vedere on demand, cioè quando si preferisce, si possono inoltre acquistare eventi sportivi e le partite di calcio in diretta, e molto altro nella videoteca di contenuti on demand a pagamento, con tante novità ogni mese. Il servizio prevede anche la proiezione in alta definizione e in tridimensionale.

Un servizio innovativo quindi che potrà essere disponibile a Millesimo ed a Cengio dopo l’investimento che Telecom Italia effettuerà per i nuovi apparati diffusivi e che con la richiesta di Mauro Righello verrà effettuata in tempi brevi, vista la disponibilità della fibra ottica che consente la tramissione delle immagini oltre che della voce e dei dati.

Nell’intenzione dell’amministrazione comunale, anche una presentazione pubblica ai cittadini, di cui si sta definendo la data, ed a cui saranno presenti gli specialisti di Telecom Italia per rispondere puntualmente alle richieste e alle delucidazioni.

Il sindaco di Millesimo non è nuovo a tali proposte, infatti nella veste di consigliere provinciale aveva richiesto alla Provincia di Savona di abbandonare il vecchio progetto per la larga banda, che non aveva trovato attuazione e di trovare un nuovo accordo con la Regione Liguria per la diffusione della larga banda in tutto il territorio come è già stato eseguito in provincia di Genova e di Spezia. La proposta è stata poi accolta e recentemente, proprio il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, ha presentato in Valbormida il nuovo patto per l’estensione il servizio a tutte le aree, anche nei territori dei Comuni minori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.