IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Magliolo, rischio ambientale per il percolato: tre frane bloccano le autocisterne

Magliolo. Tre cedimenti franosi hanno parzialmente invaso la carreggiata impedendo ai mezzi pesanti di raggiungere l’ex discarica di Magliolo. Si tratta di una situazione critica dal punto di vista ambientale, in quanto le autocisterne ogni giorno prelevano il percolato dal vecchio sito sulle colline per trasferirlo e smaltirlo al Boscaccio di Vado Ligure.

Sul posto, nel primo pomeriggio, ha effettuato un sopralluogo l’assessore all’ambiente Renata Briano, accompagnata dal consigliere regionale Nino Miceli. “Abbiamo preso accordi con il Comune per interventire tempestivamente – sottolinea Miceli – Intendiamo attuare gli interventi di massima urgenza, parte dei quali possono partire direttamente dagli uffici regionali. Occorre che i camion riprendano a praticare il tracciato, così da continuare a prelevare il liquame e conferirlo nella discarica di Vado. Stiamo monitorando le condizioni delle frane, perché non si aggravino con l’insistere del maltempo”.

Le precipitazioni piovose potrebbero peggiorare anche l’accumulo di sostanze nocive nell’ex discarica di località Casei. Le autocisterne, in numero di quattro o cinque, effettuano trasporti a ritmo giornaliero. Il ripristino della carreggiata (il manto stradale è per fortuna solo parzialmente invaso dalle pietre) è prioritario per riattivare il prelievo del liquame e i viaggi verso il Boscaccio. Le tre frane hanno toccato la strada comunale che collega la provinciale alla ex discarica magliolese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da poliedrik

    Scusej: ma quarche sciensatu o quarche geollugu cu l’a feetu a relassiun geologgica ‘pe fa arvì i pussi d’egua… u l’a mai pensoun che i pussi de l’egua putabbile da Pria sun in tu funduvalle du bacin idrugrafficu dunde a MUNTE u ghè ‘a discarega de Majjoeu? …
    Cumme au sollitu certe cose vegnen in mente sulu doppu cumme auu cun u nucleare.
    Me scampjeva fa analisà l’egua e cercà in po’ quarche cumpostu cu nu se serca mai nurmalmente e che magari u’riva da’a discarega. Aimemì.