IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano premiata dal bando europeo di “Volontariato nello sport”

Loano premiata con un contributo per aver partecipato al bando dell’Unione Europea sul “Volontariato nello Sport”.

“Il riconoscimento ‘European Town of Sport 2010’ ci ha permesso di poter entrare a far parte della rete attivata dall’A.C.E.S Unione Europea, che si propone di promuovere relazioni strutturate nel settore sportivo tra gli stati membri dell’Unione Europea – spiega l’Assessore allo Sport, Remo Zaccaria – I benefici di essere parte di questa rete sono stati immediati. Abbiamo infatti potuto partecipare con il nostro progetto ‘Scuola Sport’ al bando ‘Volontariato nello Sport’ ed ottenere un contributo che coprirà pressoché interamente i costi dell’attività svolta sul nostro territorio. Il progetto di ‘educazione allo sport’ vede, infatti, la collaborazione tra scuole, Comune e società sportive con l’obiettivo di arricchire le occasioni di sport per i giovani. Per gli alunni della scuola di Primo grado dell’Istituto Comprensivo Loano-Boissano e dell’Istituto Comprensivo Borghetto-Toirano è attivo dall’anno scolastico 2000/01 il progetto BO.TO.LO., che avvicina allo sport il maggior numero possibile di ragazzi attraverso un approccio non competitivo ed agonistico. Dall’anno scolastico 2005/2006 è stato poi avviato un progetto simile anche nella scuola Primaria, rafforzando la proposta di attività motorie per i giovanissimi. Questi progetti hanno creato una significativa rete di relazioni, fondamentale per la prevenzione e il sostegno alla salute dei più giovani”.

Il 29 marzo, inoltre, il Comune di Loano è stato invitato a partecipare al meeting che riunirà in Spagna, a Puertollano, tutte le località che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento. L’incontro mira a favorire progetti transnazionali tra Enti pubblici ed organizzazioni sportive così da promuovere alcuni temi importanti quali la lotta al doping, la promozione dell’inclusione sociale nello sport e attraverso lo sport e la promozione del volontariato.

“Sarà un’occasione importante per promuovere la nostra città a livello europeo – dice l’Assessore Remo Zaccaria – e per rafforzare i rapporti con le altre “città dello sport”. Inoltre, candideremo Loano ad ospitare nel 2012 il meeting che quest’anno si svolge in Spagna. Ad un anno dalla consegna del riconoscimento possiamo dirci molto soddisfatti delle opportunità che si stanno creando. Nei prossimi giorni incontreremo molte realtà europee che vedono nello sport un’occasione di crescita sociale ed economica. E’ strategico per noi affiancare all’offerta sportiva per i giovani del nostro territorio, politiche di promozione degli impianti sportivi, così da poter attirare nella nostra città un flusso di turismo legato al mondo dello sport”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.