IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, il “listone” c’è: dal Pd a Fli per porre fine all’era Vaccarezza

Loano. E’ una vera e propria “corazzata” quella che, a Loano, si prepara a porre fine all’era Vaccarezza. Una speranza che accomuna Pd, Italia dei Valori, Udc, Fli, socialisti, movimento “Masgè” (fondato dall’ex presidente del consiglio comunale loanese, Lorenzo Gotti, dimessosi mesi fa in aperto contrasto con l’attuale maggioranza) e la lista civica “E’ Loano” guidata da Elisabetta Garassini.

Partiti e correnti che si sono riuniti sabato per decidere la strategia da adottare in vista delle amministrative di primavera. Nel corso dell’incontro, l’ex pretore Filippo Maffeo, proposto e sostenuto in particolare da “Masgè”, ha anche dato la propria disponibilità a candidarsi sindaco per il centrosinistra: una possibilità che è in queste ore al vaglio di tutti i “tasselli” dello squadrone loanese.

“L’incontro di sabato è stato positivo, – ha detto Nino Miceli, capogruppo regionale del Pd – così come è positivo l’aver deciso di correre tutti insieme in questa difficile tornata elettorale. Domani ci siederemo nuovamente intorno ad un tavolo a tirare le somme e valutare le possibilità future”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giasone

    in caso di elezione di pignocca ritengo che debba essere creata la carica di tribuno della plebe in sostituzione del difensore civico :)

  2. james bond
    Scritto da james bond

    A napoli FLI appoggia il candidato del PDL Lettieri (…che coincidenza!), a Milano e Bologna si presenta nel terzo polo con UDC e API, persino ad Alassio il candidaro di FLI è sparito dalla lista di sinistra di avogadro… Ma solo a Loano i finiani vanno a braccetto con PD e IDV???
    E per fortuna che Sinistra Ecologia e Libertà e Rifondazione Comunista hanno avuto un sussulto di dignità ed han deciso di presentare una propria lista di sinistra radicale rifiutando alleanze spericolate e contronatura, sennò i pochi ex missini, ex AN ora Finiani di Futuro e Libertà non avrebbero avuto nessun ritegno alleandosi anche con i nostalgici comunisti…

  3. Scritto da poliedrik

    …O’ Prettydog53: … a cosaa ridiccula al’è che quel’atru Saetta, quellu cu sa tuttu lé, u l’ajeva scambioun u simbulu de Lost ‘pe ‘na svastica, ,,,,, ,,,, che comica! ^__^ Ma, a parte cu me pà in po’ esaltoun u nu devesse in cativu figgòe , ma ti se cumm’al’è magari sun steti cresciiu cun tutti i vissi du mundu, l’an fetu studià, magare u vegne da burghesia e auù se sentan i padruin du mundu e pensan che i’atri sejjen tutti abelinè. Ma boesegna esse cumprensivi perché g’han dirittu tutti de esprimmise.
    A l’ho vistu che recentemente u l’ha cummentoun de tuttu in ti tutti i campi in te tutti ‘i articculi. Belìn ma cumunque u l’è un cu se difende fin a’l’urtimu… eh! U me dispiaje cu se sejje assucioun cun quel’atru feraciun ruzzenusu cu ghe l’ha cun tutti, quellu da leganord. A pensu che u saccie scieglise ben è cumpagnie e de stì tempi boesegna stà atenti. ^__^

  4. Scritto da poliedrik

    prettidog53@
    …sci, sci, Lost ‘u me gustava multu anche se a’afin u m’àa in po’ lasciaoun cun a buccasciiuta..! Apensu de scaregame tutta a serie cun u Mulettu perchè l’oeggjiu rivegghilu ben dacapu.
    A te diggu subbetu che pemmì, da quellu che lezzu de tì, a semmu perfetamente aligneé nun sulu in ti feèti d’a Pria ma anche in te quelli de Loea.
    Pignocca u deve avegghe feètu ina testa cuscì tant’è che l’atru, Picinin, u s’è incassoun e u me pa cu se ne vagghe (dunde?.. inderè a speru che i nou s’ou piggien certu…). Pemmì nu sun tantu seguùi de vinze e sentan a stréeta du listun che staotta u me pà ben cungnegnoun anche perchè u Angelo u sa perfetamente che u Pignocca u nu basta cu sejje fijjiu d’arte… quarche perplessitè u ghe l’ha cun stu mattettu cu l’è stetu clunoun ma…avegghe di nummeri a l’é in’atra cosa!
    U listun: à nu sò cumm’ilaggian féétu a mette tutti dacordiu e chi u sejje l’arteffice de sta manoevra ma nu de certu u Nino. Pemmì u ninu u sperava de mette u timbru PD au listun ma in te stà maneéa u Gotti u sajeva scappoun cumme ina bumba. U Chiccu..mancu le. Queli da lega sun praticamente inufensivi… Mahh!!! …U devvessighe quarcun d’atru cun e cujjie! U listun pemmì u g’ha sulu da vinze , doppu, s’an cundivisu in prugramma seriu, prublemi (a parte queli che g’han de manegge cun i impresari cfementificaturi ) nu duvievan sciurtì. Ina cosa ‘a l’è certa, l’ubiettivu u l’è mandà a cà sti palassinari e stì trafficuin. U restu u se vegghià. Ti ti seèi da pria nu? dimme in po’, cusse ti ne pensi de stu partiu du Mariu? Pettì a proscima’otta u g’ha fajà a fà u scindacu o u sajà supraffattu dau meistru? Ciau Amigu.
    Cuscì tantu pe’dì: miia ch’a l’ho frustoun e’ die, a sun de datte de preferense!….. (^ ___^) minimu ti devi pagame da beève.. ma ti l’é meritè!

  5. Scritto da prettydog53

    @poliedrik
    ti piace lost vero? abbiamo parecchie cose in comune.

    però, mentre mi pare di capire che dovremmo avere la stessa idea anche riguardo a pignocca (che secondo me ha fatto una sciocchezza…è lui che ha insistito tanto con il suo amico, o proprio sono sicuri di vincere?), non sono altrettanto sicuro che questo listone civico loanese possa andare bene per la città.
    staremo a vedere.