IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, addio ricetta cartacea: dal 1 settembre le medicine si comprano con la tessera sanitaria

Più informazioni su

Il 1 di settembre la rivoluzione della “ricetta elettronica” toccherà anche la nostra Regione, prima toccherà a Valle D’Aosta, nella quale il nuovo sistema partirà il 1 aprile 2011. A seguire toccherà all’Emilia Romagna (1 maggio), Abruzzo, Campania, Molise, Piemonte e Provincia autonoma di Bolzano (1 luglio). Dopo l’estate sarà quindi il turno di Liguria e Calabria, seguite da Basilicata (1 ottobre). Mentre l’estensione del sistema alle altre Regioni sarà stabilita con successivi decreti. Il decreto stabilisce inoltre che, dall’avvio a regime del sistema, i medici, per non risultare inadempienti, dovranno trasmettere elettronicamente ogni mese l’80% dei certificati. Una piccola rivoluzione, in sostanza, che permetterà al paziente di recarsi in farmacia semplicemente con la tessera sanitaria accompagnata da un codice corrispondente alla ricetta desiderata.

Questa piccola rivoluzione dovrebbe portare circa 2 miliardi di euro di risparmio l’anno per le casse dello Stato. La Gazzetta ufficiale di sabato 5 marzo ha infatti pubblicato il decreto del ministero dell’Economia che stabilisce la chiusura della fase di sperimentazione e sancisce l’avvio a regime del sistema di trasmissione telematica dei dati delle ricette del Servizio sanitario nazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rocch

    bene