IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le squadre speciali a Noli: si cerca location per i polizieschi

Più informazioni su

Noli. Ancora una volta torna a Noli, la Liguria Film Commission con una decina di produttori televisivi/cinematografici, tedeschi tra i quali la Maran Film Gmbh, che produce in Germania la serie televisiva poliziesca “Tator”, collaborando anche per l’altra serie poliziesca più nota anche in Italia “Squadra Speciale Cobra 11”. L’appuntamento, è con gli assessori delegati, e i responsabili degli uffici comunali che si occupano di promozione, per sabato 2 aprile.

I produttori cercheranno, a Noli, nuove location tra i succestivi “carruggi”, il castello, le torri medioevali, le barche dei pescatori artigianali, per le loro nuove produzioni televisive/cinematografiche. “Ricordiamo che l’utimo progetto andato in porto è stato lo spot dell’Alfa Romeo Mito, che ha avuto come location l’Aurelia nei pressi di Capo Noli. Questa collaborazione con la Liguria film Commission, sta dando buoni frutti sull’immagine turistica di Noli, portando la città, con le sue tantissime peculiarità ad essere, sempre di più conosciuta e apprezzata nel mondo” concludono dal Comune di Noli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da poliedrik

    @Peluffo: a suttuscrivu appreoevu e cunfermu tuttu quellu che l’amigu Pippu u l’a scritu. Stu feraciun ruzenusu e ‘i atri che te s’ataccan cume secche sun a stessa persuna sulu un TROLL, pruvucature sensa servellu e falliìu puliticamente cu s’è attacoun a quelli atri da lega tantu pe nu sentisse isulou. Quande veggu u Scrivan a Pria a ghe diggu mi chiul’è u suggettu cuscì u t’ou dijje a ti e ti te saviè regulà. Ti ghè a me sulidarietè e stima persunale e u me dispiaje vegghite a rispunde a stucchi cu nu cunta ninte e u te fa perde sulu du tempu.
    Lasscighe zerbu,,,,
    Ciau cumpagnu.
    PS: duvej averti quelli du cine che si ‘l’oan purtà è squadre speciali a’ Arassce là ui ghe da fà in te stu mumentu,,,,,i cuuerci de’e pignatte stan sattandu tutti!

  2. alberto.peluffo
    Scritto da alberto.peluffo

    Ti ringrazio. Che il gioco di quel tizio sia mirato solo a provocare senza nessuna sostanza mi è assolutamente chiaro. Meno chiaro è perché mi tiri in ballo sul piano personale e non su quello delle idee che esprimo qui, come fanno le persone corrette, in qualunque modo la pensino.

  3. Scritto da pippo

    Caro Alberto Peluffo, se scrivo è solo per metterti in guardia da gente come IronMan, MadMax e probabilmente anche Mafalda che (essendo la stessa persona), nel vuoto delle loro teste si divertono a fare i provocatori.

    Sono dei nerds (in rete si definiscono troll), li conoscono tutti e sappiamo anche la vera testa (pelata) che si nasconde sotto la maschera.

    Sono nostalgici della fiamma e si buttano nella lega per soddisfare l’invidia verso chi usa correttamente la testa per svolgere onestamente un compito amministrativo senza alcun tornaconto personale.

    Tu, Scrivano ed alcuni altri presi di mira da questi tizi (fisicamente sempre lo stesso) fate parte dei pochi politici, a mio avviso, che sapete occuparvi di turismo.

    Evito di portare ad esempio ciò che avete fatto, evito di ricordare ai troll cosa ha fatto Scrivano con l’STL, con Ejarque, e cosa sta facendo Vaccarezza adesso e il deserto che è rimasto, e i milioni che sono in Regione e che questi sprovveduti inetti e inadatti lasciano nei cassetti a marcire perché non sanno da dove iniziare.

    Complimenti ai funzionari di Liguria Film Commission per aver portato le troupes a Noli, e auguri a tutti noi (meno che ai troll, che sono invece quelli che dovrebbero averne maggiormente bisogno per uscire dalla loro vita grama e grigia).

  4. alberto.peluffo
    Scritto da alberto.peluffo

    Madmax, non ho la pretesa di avere fatto miracoli per il turismo della mia città, ma le garantisco che per 5 anni mi ci sono dedicato a tempo pieno. Qualche risultato positivo credo di averlo ottenuto, ma nessuno da solo è decisivo: il turismo è un sistema complesso, sul quale ogni singola decisione pesa solo in minima parte. Non voglio fare il portavoce di Carlo Scrivano, ma nel periodo in cui lui è stato assessore provinciale, le iniziative sono state molte e importanti, al contrario di quello che sta succedendo adesso, purtroppo.

  5. madmax1985
    Scritto da madmax1985

    @alberto.peluffo certo che anche @ironman non potrebbe far molto per il DISASTRATO TURISMO che gente come voi ci ha lasciato (e che continuate a difendere) !!