IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Karate Club Savona: due medaglie d’oro al prestigioso Open d’Italia

Savona. Grande risultato delle savonesi Gaia Benvegnù e Noemi De Rosa che hanno conquistato, rispettivamente nella categoria Esordienti B 50 kg (riservata ai 14/15 anni) ed Esordienti A 42 kg (riservata ai 12/13 anni), la medaglia d’oro al 12° Open d’Italia, gara internazionale di karate di notevole importanza mondiale, in quanto tappa della Golden League.

Alla manifestazione, che si è tenuta dal 28 al 20 marzo al Palasesto di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, erano iscritti quasi 2000 atleti in rappresentanza di 38 nazioni (tra le quali Messico, Egitto, Stati Uniti, Australia, Brasile, Nigeria, Indonesia e Thailandia, solo per citarne alcune). Dal parterre dei partecipanti si comprende la portata del risultato ottenuto da Gaia e Noemi che hanno vinto nettamente quattro incontri sbaragliando tutte le avversarie.

Alla manifestazione hanno partecipato 14 atleti del Karate Club Savona. Si sono distinti anche Eleonora Vermiglio, terza tra gli Esordienti A 60 kg; Mariateresa Coco, quinta tra gli Esordienti B 56 kg; Fabio Ramorino, quinto tra gli Juniores +76 kg. Inoltre, Gaia Benvegnù ha ottenuto un altro risultato di rilievo con il settimo posto tra i Cadetti 47 kg.

La stagione 2011 era già cominciata bene per il sodalizio savonese, perché nel mese di febbraio, all’internazionale di Brescia, 1° “Coppa del Lago di Garda”, aveva conquistato otto medaglie. Quattro di queste del metallo più pregiato con Gaia Benvegnù (Esordienti B 50 kg), Raffaella Carlini (Seniores 50 kg), Andrea Giacometti (Juniores 76 kg) e Fabio Ramorino (Juniores +76 Kg); quattro di bronzo grazie alle prestazioni di Lorenzo Coco (Juniores 55 kg), Noemi De Rosa (Esordienti A 42 kg), Giorgia Scanu (Cadetti +54 Kg) e Valentina Vallicelli (Juniores 59 kg).

Sempre a febbraio a Bari si sono svolti i campionati italiani Assoluti, dove la stessa Valentina Vallicelli, che da pochi mesi milita nella classe Juniores, è riuscita a conquistare, non ancora maggiorenne e alla sua prima esperienza in questa categoria, dopo quattro brillanti incontri, un buon settimo posto che va valorizzato ancor di più se si tiene conto dell’importanza della competizione e della sua giovane età.

Infine, sabato 12 marzo a Quiliano sono scesi in campo i giovanissimi atleti del Karate Club Savona, gli Esordienti A (12/13 anni) che, alla loro prima occasione, hanno dimostrato classe e grinta da vendere e di non essere diversi dai loro compagni più grandi ed esperti.

Alla prima tappa della Liguria Cup i savonesi sono saliti tutti sul podio conquistando tre primi posti con Noemi De Rosa (42 kg), Lavagna Fancesca (53 Kg), Parodi Federico (40 kg); tre secondi posti con Giulio Mondo (40 kg), Nicolò Sguerso (45 kg) ed Eleonora Vermiglio (53 kg), atleta della Fratellanza Ginnastica Savonese che però si allena con il Karate Club Savona; tre terzi posti con Giulia Briano (53 kg), Kevin Kolaveri (45 kg), ed Edoardo Lorenzetti (50 kg).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. stellinaargentata
    Scritto da stellinaargentata

    bravissimeeeeeeeee complimenti.