IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Lions incontrano la scuola

Più informazioni su

Savona. Incontro tra gli studenti della scuola media “Pertini” e dell’istituto “Boselli – Alberti”, autori di una interessante ricerca sull’uso che i giovani savonesi fanno del loro tempo libero e le istituzioni, rappresentate dai loro Dirigenti Scolastici, Silvana Zanchi e Domenico Amato, i loro insegnanti,l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Isabella Sorgini, il professor Giuseppe Rosso, già Coordinatore Educazione Fisica dell’Ufficio Scolastico Provinciale, in rappresentanza del mondo dello Sport (Federazione Palla Tamburello) e il professor Antonio Rovere, già Dirigente Scolastico in rappresentanza del Lions.

A fare gli onori di casa anche due studenti dell’Istituto “Alberti”, Erika Deserti e Gabriel Scolafurru, diventati “famosi” per aver conquistato la prima e la seconda piazza nel recente concorso di eloquenza organizzato da ben otto anni proprio dal Lions Club Spotorno, Noli, Bergeggi e Vezzi Portio. Ne è nato un interessante dibattito che ha messo in evidenza l’importanza di offrire ai giovani savonesi occasioni di riflessione e di aggregazione: riflessione che è stata sottolineata con toni diversi, ma finalizzati ad un obiettivo comune, sia dall’Assessore, che da Presidi e docenti, sia dal Prof.Rosso sia dall’esponente Lions.

Particolarmente “eloquente” l’intervento di Erika Deserti, vincitrice assoluta dell’ottava edizione del Concorso di Eloquenza,fortemente voluto dall’Officer Distrettuale incaricato Rovere, la quale ha raccontato la sua emozionante esperienza, invitando i più giovani ad affrontare in futuro una simile esperienza, che la porterà oltre a trofei e riconoscimenti vari, a fare un viaggio premio in Finlandia di tre settimane totalmente gratuito , nell’ambito degli scambi giovanili portati avanti dal Lions a livello internazionale. Anche il secondo classificato Gabriel Scolafurru avrà la possibilità di essere ospitato per tre settimane in Germania( a suo carico saranno solo le spese di viaggio); nel suo appassionato intervento Gabriel ha voluto valorizzare alcune particolari opportunità educative offerte dalla sua scuola che offre spazi di discussione filosofica e di avviamento al teatro, che a suo avviso sono una opportunità di utilizzo intelligente e formativo del tempo libero.

I presenti all’incontro , prima di scendere in Piazza Sisto IV per la consegna del tricolore agli alunni delle classi quinte, alla presenza delle massime autorità civili,religiose, militari e lionistiche, hanno ricevuto un piccolo pensiero dal rappresentante Lions, che ha donato ai presenti una copia del calendario gentilmente messo a disposizione da Carmelo Cusumano di Cadì con i primi 12 articoli della Costituzione Italiana e una bandiera italiana, come sottolineatura dei veri valori ai quali ispirare i propri comportamenti in una comunità degna di questo nome.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.