IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Garlenda, Miele: “Toccante vedere i bambini cantare l’inno di Mameli” foto

Garlenda. Si è tenuta a Garlenda presso la sala multimediale del fiat 500 Club Italia, una cerimonia con i bambini della scuola dell’obbligo e dell’asilo, che hanno partecipato ad un service promosso dal Lions Club Albenga Valle del Lerrone Garlenda, a favore di bambini Rom della comunità di OZD in Ungheria.

Il Service è stato fatto in collaborazione con la direzione didattica ed il Lions Club International di Budapest. Il presidente del Lions Club Giuliano Miele, sindaco di Garlenda, ha ringraziato i bambini, i genitori e le maestre, in particolare Rosanna Canova che ha coordinato la raccolta.

“In un momento in cui nei confronti delle comunità Rom vi sono atteggiamenti e comportamenti non sempre condivisibili, i bambini della scuola di Garlenda hanno dimostrato che si possono superare tutte le barriere ideologiche e farci sentire tutti uguali” scrive Giuliano Miele.

Il Lions Club di Budapest ed il Lions Club Albenga Valle del Lerrone Garlenda hanno sottoscritto una pergamena di ringraziamento che è stata consegnata alla maestra Rosanna Canova in rappresentanza della scuola. La cerimonia è stata l’occasione per consegnare a tutti i bambini ed alle maestre una busta contenente la bandiera Italiana ed un disco con l’Inno di Mameli che tutti i bambini hanno cantato con la mano sul cuore.

“E’ stato un momento veramente toccante vedere tutti i bambini, circa 50, cantare con intensità l’inno di Mameli nella sala della Bilioteca Comunale tappezzata dalle bandiere Italiane” conclude Miele.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.