IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

G8, sentenza Giuliani: Italia assolta. Scandroglio e Plinio (Pdl): “Passo avanti sulla strada della verità”

Liguria. “E’ con soddisfazione che registriamo questo fondamentale passo avanti sulla strada della giustizia e della verità” –  dichiarano congiuntamente Michele Scandroglio, coordinatore regionale Pdl Liguria e Gianni Plinio, responsabile per la sicurezza del partito in Liguria, in merito alla sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo che assolve l’Italia circa la morte di Carlo Giuliani a Genova nel G8 del luglio 2001.

“Come abbiamo sempre sostenuto – proseguono i due esponenti del Pdl – non esistono responsabilità governative ed istituzionali per la morte di Carlo Giuliani, colpito mentre stava assaltando un mezzo dei Carabinieri e neppure nella gestione delle Forze dell’ ordine al fine di fronteggiare una ondata di violenze di piazza senza precedenti come quella verificatasi durante il G8 genovese.”

“La Corte di Strasburgo, al pari dei cittadini genovesi, ha individuato con chiarezza chi erano gli aggressori e cioè i gruppi violenti dell’ultrasinistra che misero letteralmente a ferro e fuoco Genova e chi, invece, gli aggrediti e cioè gli agenti delle Forze dell’ordine.”

“Adesso che anche in sede europea è stata fatta chiarezza – concludono Scandroglio e Plinio – ci auguriamo che venga definitivamente posta la parola fine a questa storia.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.