IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, al Centro Yoga Kambliswamy un seminario sul percorso “Ritmìa”

Più informazioni su

Finale L. Il Centro Yoga Kambliswamy di Finale Ligure ospiterà domenica (6 marzo), dalle 9,30 alle 13,30, una giornata di formazione dal titolo “RITMìA: Musicisti per gioco – Giochiamo tra i suoni del silenzio”. Il seminario sarà condotto da Sonia Simonazzi.

Il percorso di RITMìA® integra il fare e ascoltare musica con l’esecuzione di particolari movimenti del corpo, andature, posture e pratiche respiratorie appositamente studiate per facilitare l’acquisizione degli elementi musicali di base e potenziare la capacità di rilassarsi, concentrarsi, ascoltarsi e ascoltare.

Oltre ai laboratori per i bambini dai 2 ai 10 anni strutturati in vari moduli di approfondimento, RITMìA® prevede un programma di formazione per insegnanti appositamente elaborato anche per chi non conosce la musica. Dal 2004, il Metodo RITMìA è inserito in attività di tirocinio e laboratori (MUSICA I) condotti dalla Prof.ssa Simonazzi e da altri “Esperti RITMìA” presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano). A tutt’oggi sono state discusse 8 tesi di laurea con oggetto il “Metodo RITMìA”. Lasciando spazio all’immaginazione, il laboratorio si sviluppa in un “mondo incantato” dove fare/ascoltare il silenzio diventa una base per evidenziare e facilitare la comprensione del materiale sonoro.

Le Attività Formative dell’Associazione SPAZI-RITMIA A.S.D. sono riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Per la Liguria la giornata di formazione in programma domenica è la seconda nell’arco di pochi mesi, e anche in questa occasione sono previsti numerosi partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.