IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finalborgo, al via il Salone Agroalimentare: grande affluenza per l’inaugurazione (fotoservizio) foto

Finalborgo. Omaggio all’Unità d’Italia all’apertura della settima edizione del Salone dell’Agroalimentare ligure nel complesso monumentale di Santa Caterina a Finale e con stand in tutto il quadrato dell’antico borgo. Un gruppo musicale ha celebrato i 150 anni dell’unificazione nazionale, mentre un palco decorato con composizioni floreali verdi, bianche e rosse e con un tricolore di 22 metri quadri ha ospitato le autorità dopo il taglio del nastro.

Altissima l’affluenza di pubblico già all’inaugurazione. Al taglio del nastro hanno partecipato l’assessore regionale all’agricoltura Giovanni Barbagallo, il presidente della Provincia Angelo Vaccarezza, l’assessore provinciale Giorgio Garra, il sindaco di casa Flaminio Richeri, il presidente della Camera di Commercio Luciano Pasquale, il presidente di Confcommercio Vincenzo Bertino, il direttore dell’Unione Provinciale Albergatori Carlo Scrivano e per la Coldiretti il presidente Paolo Calcagno e il direttore Marco Allaria Olivieri.

All’apertura dei battenti è seguita l’assegnazione del Premio Salone dell’Agroalimentare 2011: riconoscimenti dedicati alle categorie Azienda al femminile, Prodotto di nicchia, Agriturismo-fattoria didattica e Ambasciatore del Made in Liguria. Duecento espositori e una quarantina di eventi collaterali animeranno il programma da domani a domenica, per un’edizione che già si prospetta record. L’area espositiva è suddivisa in aree tematiche e il pubblico può partecipare ai molti appuntamenti gratuiti (corsi di cucina, seminari di degustazione, incontri e conferenze) che si svilupperanno nei tre giorni della manifestazione.

A far da prologo all’inaugurazione è stato un workshop B2B dedicato all’incontro tra la domanda e l’offerta di prodotti tipici liguri. Questi i numeri della prima inizitiva: 28 espositori, che rappresentano un campione dei 200 presenti al Salone, 50 operatori della domanda: rappresentanti della GD (grande distribuzione), albergatori, ristoratori, commercianti e operatori professionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.