IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa dell’olio a Quiliano: un convegno sull’olivicoltura alla scoperta dei prodotti tipici

Più informazioni su

Quiliano. Sabato  19 marzo a partire dalle 10 a Quiliano, l’Olio extra vergine di oliva  avrà la sua vetrina.  L’amministrazione comunale intende valorizzare e promuovere un prodotto tipico di qualità che fa parte della nostra cultura e della nostra tradizione. Non c’è in Liguria infatti attività più antica della coltivazione dell’olivo e della produzione di olio. Inoltre si può affermare che la pianta dell’olivo sia uno degli elementi base del paesaggio ligure e sicuramente anche di quello quilianese.

La produzione di olio extra vergine di oliva  e l’interesse intorno alle diverse tecniche di coltivazione e produzione, nonché alle diverse tipologie, sta crescendo in modo considerevole tra i produttori quilianesi e coinvolge sempre di più appassionati ed amatori dei prodotti di qualità.

L’edizione 2011 della Festa dell’olio, organizzata dal Comune di Quiliano, con il patrocinio della Regione Liguria e dello Slow Food Condotta di Savona, è improntata al legame profondo che esiste tra  l’ulivo ed il territorio,  un filo conduttore comune che passa anche  attraverso l’alimentazione, la salute e l’economia.

Il programma della giornata dedicata all’olio di oliva, è suddiviso in due parti. Alle 10 in Villa Maria un convegno sull’olivicoltura a Quiliano e sulle tecniche alternative di difesa dalla mosca olearia  con la partecipazione dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Liguria Giovanni Barbagallo e di Angelo Canale della Facoltà di Agraria dell’Università di Pisa,  ed una prova di potatura a cura del Vivaio F.lli Rebella di Valleggia.

Alle 14,30 ritrovo in Piazza della Costituzione, inizierà una passeggiata tra gli ulivi ed i borghi quilianesi alla scorpena dell’olio e dei sapori tipici lungo gli antichi percorsi.

Il percorso guidato si snoderà attraverso i borghi di San Rocco e Morosso fino al Convento dei Frati Cappuccini per  concludersi in Villa Maria. Lungo la passeggiata sono previste illustrazioni storiche, spiegazioni sulle cultivar  di ulivi, proiezioni, degustazioni di prodotti a base di olio della tradizione locale.

Alle 17,00 in Villa Maria si assisterà ad un panel test e ad una degustazione  dell’olio dei produttori quilianesi a cura di Marcello Scoccia Capo Panel ONAOO di Imperia.

Alle ore 20 “Olio in tavola” la serata continuerà nei ristoranti : Trattoria “Il Giardino” , Osteria Molini, Agriturismo Turco Lorenzo, Trattoria La Pergola, Ristorante Lo Sciabecco,   con menu dedicati all’olio ligure in abbinamento ai piatti della tradizione locale .

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con lo Slow Food Condotta di Savona e con i Quartieri di Morosso e San Rocco, il Convento Frati Cappuccini, La Coop. Cati – Frantoio Oleario, il Vivaio F.lli Rebella e l’Associazione Volontari Protezione Civile di Quiliano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.