IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fallimento della Cesam, 5 persone rinviate a giudizio: c’è anche Andrea Nucera

Savona. Il giudice per l’udienza preliminare Emilio Fois ha rinviato a giudizio cinque persone, accusate a vario titolo di bancarotta fraudolenta, nell’ambito dell’indagine che aveva fatto seguito al fallimento della Cesam Srl, una ditta che forniva materiali edili, dichiarata fallita nel 2009. In aula, il prossimo 8 febbraio, alla sbarra ci sarà anche l’imprenditore Andrea Nucera, 43 anni. Oltre a lui a giudizio finiranno Fulvio Da Rold, 49 anni, Fabrizio Meirano, 45 anni, Marcello Torterolo, 48 anni, e Massimo Fantoni, 48 anni.

Secondo l’accusa Nucera sarebbe coinvolto nel fallimento della Cesam, che aveva debiti per circa un milione e mezzo di euro, perché avrebbe costituito una sua srl, la Geosam, per acquistare alcuni crediti dell’azienda di forniture che ormai si trovava in una situazione difficile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.