IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Savona, Marson: “Udc verso il centrosinistra? Problemi loro, perderanno voti”

Savona. I giochi di partito non gli interessano, almeno così dice. La sua eventuale candidatura, anche se appoggiata dal Pdl, si baserebbe su un progetto sociale più che politico, lontano da logiche di apparato e rivolto a cambiare una città che ritiene “governata da troppo tempo da una partitocrazia”. Pazienza, dunque, se l’Udc si mostra più interessato ad appoggiare l’amministrazione Berruti: il destino del partito centrista, dice, sarà solo quello di perdere voti.

Fa spallucce, Paolo Marson, papabile candidato del centrodestra alla poltrona di sindaco di Savona, di fronte alle recenti dichiarazioni del leader ligure dell’Udc, Rosario Monteleone, che ha bocciato un eventuale avvicinamento del partito centrista con il Pdl sostenendo invece l’ipotesi di un Berruti-bis. “In questi giorni stiamo lavorando ad un progetto di svolta per la città, che dev’essere govenrnata da chi lavora, da chi è impegnato nel sociale e non da chi risponde a logiche di partito – dice Marson – La mia sarebbe una candidatura indipendente, e la sto valutando. Ovviamente mi ritengo un uomo di centrodestra, un uomo di economia e del fare, ma non sono una personalità che pensa a strategie politiche. E’ per questo che il presunto allontanamento dell’Udc non mi preoccupa: è ovvio che sono interessato al suo elettorato, ma credo che un’alleanza con una coalizione che comprende anche Sel e Prc non possa che essere controproducente per l’Udc e portare ad una perdita di consensi. Spero che se ne renderanno conto”.

“Per quanto riguarda me, scioglierò la riserva tra poco tempo – conclude Marson – Di una cosa sono convinto, però. Ci vuole un cambiamento. Come diceva Ronald Reagan ‘I politici sono come i pannolini: vanno cambiati velocemente entrambi’. Io la penso così”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Aurelio Bianchi

    x hi-tech,
    Marson si fa carico di questo compito perchè il PDL doveva comunque candidare qualcuno.
    E’ stata scelta una persona di indubbio prestigio, certamente non sprovveduta.
    Marson è ben consapevole che, con la defezione dell’Udc, il compito è quasi impossibile.
    Infatti Marson riceverà in cambio l’Autorità Portuale.
    E qui comincia il bello, perchè la garanzia arriva da tutti, inclusi i tuoi ‘puri’, caro hi-tech.
    Cosa credi, che a Savona il pd e il pdl si facciano la guerra?

    Lo faranno credere a te, e a pochi altri.

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …Ritenersi indipendente poi……. dopo aver pasteggiato con il PdL per lungo tempo…. con simili dichiarazioni che hanno un odore cos’ caratteristico..del partito del “fare” (“fare” cosa…:-) … “…la città, che dev’essere govenrnata da chi lavora”…. ” “…e non da chi risponde a logiche di partito” … “…un uomo di economia e del fare..” : Ma chi crede di prendere per i fondelli? Come fa a definirsi indipendente??!!!! Lo capirebbe anche il peggior consigliere dell’omino Folonari che è schieratissimo e quantmai atteccchito a logiche e strategie partitiche! Ci facci il piacere va là!… FORZA SAVONA.

  3. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    no…no..!!!! è qui che ti sbagli…il problema non è dell’UDC ma TUO! Sei tu che hai bisogno…
    Non ti preoccupare per gli affari in casa altrui: mI sembra che di problemi da gestire ne abbiate abbastanza a destra. Il vero tracollo per l’UDC potrebbe avvneire solo se tornasse sui propri passi e mostrasse incoerenza rispetto alle scelte a suo tempo assunte a livello regionale, quando la vostra ammucchiata di destra fini’ dov’è ora : all’OPPOSIZIONE.
    Buon lavoro.

  4. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    …caro Marson, quelli sono democristiani e sono molto più furbi di quanto pensi…hanno ovviamente fiutato da che parte si vince e si sono collocati !!!.. prima fatti la lista (se ci riesci) e poi dedicati per cinque anni a svolgere il ruolo di consigliere di opposizione. E tanto vedrai che quello che pensi di esserti fatto promettere verrà sicuramente rimesso in discussione quando vedranno lo scarso risultato elettorale conseguito (minore sicuramente di quello politico)..