IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Alassio, Avogadro: “Dietro al viso pulito di Villani ci sarà il burattinaio Melgrati”

Alassio. “Sono ottimista, molto tranquillo e voglio proprio vedere come tutti i voti del Pdl andranno a finire nel nome di un leghista”. Commenta così Roberto Avogadro della lista “A come Alassio” la candidatura di Luca Villani, resa ufficiale dopo l’ennesimo confronto politico avvenuto oggi tra Pdl e Lega Nord per le prossime elezioni della città del muretto.

“Gli alassini non si faranno di certo ingannare dal tentativo di mettere una faccia pulita per coprire un’amministrazione disastrosa che ha portato a sforare il patto di stabilità limitando la città di Alassio per i prossimi due anni” prosegue Avogadro che non manca di lanciare una frecciata al consigliere regionale Melgrati: “Dietro al candidato sindaco del centrodestra ci sarà naturalmente il grande burattinaio Melgrati che non lascerà le mani libere ad un giovane inesperto come Villani”.

Anche Angelo Galtieri in corsa alle prossime elezioni con la lista “Insieme x” ha manifestato una preoccupazione simile anche se in maniera meno diretta e più velata: “Sono un po’ preoccupato, nel centrodestra si parla di rinnovamento ma se in lista ci sarà anche Marco Melgrati credo che non si tratterà di cambiamento ma di mascheramento”.

Resta da capire se il nome di Villani possa creare possibili spaccatture e defezioni all’interno del Pdl. “Credo che non avranno questo problema – commenta Avogadro – hanno così tanti posticini da regalare che accontenteranno tutti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …il canditato è filo-guidato?

  2. Scritto da mrb

    Ahahahahahahah ma con il pd che appoggia la lista avogadro-zavaroni parliamo ancora di serietà????

  3. Scritto da Biagio MURGIA

    E.C. SE DOVESSE ESSERE ELETTO I ROVINATI SAREMMO NOI……è mancata una emme……Visti i professori che spadroneggiano su IVG è meglio essere precisi ed attenti, altrimenti a fine anno TI BOCCIANO…AHHHH….

  4. Scritto da Biagio MURGIA

    Facciamo anche due conti in tasca al signor AVOGADRO: è da almeno 3-4 mesi che riempie Alassio di deliranti e utopici manifesti con fotografie definite “COME E'” e “COME SARA’ ” e non penso che sia tutto gratuito, anzi; ha aperto due point elettorali uno in via Don Bosco e uno in via Dante; ha stampato migliaia di volantini che sta distribuendo per tutta Alassio, aumentando sensibilmente il lavoro degli “operatori ecologici (peccato che la carta sia un po ruvida altrimenti si poteva riciclarla in altro modo, specialmente dalla parte con la sua faccia), il tutto per un costo certamente non inferiore alle centinaia di ,igliaia di euro. Ora, se non viene eletto LUI E’ ROVINATO; se dovesse essere eletto I ROVINATI SAREMO NOI…….

  5. Scritto da huatulco

    Avogadro ha ben capito che la candidatura di Villani segna la fine di tutte le sue personali vellità politiche e quelle di molti altri. Luca è notoriamente un’ottima persona e sarà un Sindaco superlativo anche perchè non si farà influenzare nè tanto meno condizionare dai politici che lo hanno preceduto. Prevedo un 5 anni + 5 anni di prosperità per Alassio.