IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

EcoAlbenga, il sindaco Guarnieri: “Tutelare immagine della città”. Affidamento a Servizi Ambientali

Albenga. “La nostra decizione è a tutela dell’immagine della città e delle sue istituzioni”. Così il primo cittadino albenganese Rosy Guarnieri sulla cessazione del rapporto contrattuale con la ditta EcoAlbenga Spa per sospette infiltrazioni malavitose. La decisione di rompere il rapporto è stato deciso dopo la mancata consegna del certificato antimafia da parte della Green Holding e le segnalazioni da parte della Prefettura.

Il Comune ingauno si riserva ogni azione da intraprendere nei confronti di EcoAlbenga o del socio privato per il risarcimento dei danni causati all’ente. Ora si pone il problema di proseguire il servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti solidi urbani che, momentaneamente, sarà affidato alla Servizi Ambientali.

“La nostra decisione – dice Rosy Guarnieri – è conseguente alla lettura dei pareri legali prodotti dall’avvocato Piergiorgio Alberti, ed è dovuta alla nostra intenzione di tutelare l’immagine, assolutamente trasparente e cristallina, della città di Albenga e delle sue istituzioni. Ci siamo avvalsi anche della consulenza della Prefettura, la quale ci ha essa stessa indicato l’ipotesi della rescissione del contratto, da noi poi intrapresa”.

“Il servizio non verrà interrotto – prosegue il sindaco – ed è nostra intenzione affidarci per un determinato periodo di tempo a un soggetto pubblico come Servizi Ambientali, che già gestisce egregiamente la raccolta rifiuti a Loano e anche il depuratore di Borghetto Santo Spirito. Nelle settimane e nei mesi a venire, ovviamente, sarà nostro compito trovare un nuovo sistema di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti, con partecipazione pubblica”.

“Ci tengo a ribadire la totale estraneità della parte pubblica e dell’altro socio privato, Fg Riciclaggi, alle attività della società Green Holding. In qualità di parti lese, ci riserviamo di intraprendere ogni eventuale azione, nelle sedi più opportune, a tutela dell’immagine della nostra Città, dell’Amministrazione e della parte pubblica di EcoAlbenga” conclude il sindaco Rosy Guarnieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    @Albenga . . . e già la sconfitta non ti è andata proprio giù !! banco dell’asino (tranquillo, non sei da solo, c’è anche @hitech nel banco con te!) e rassegnazione . . .
    @parodi . . . il centro sarà anche stato ripulito, MA ACCIDENTI NON RIUSCITE AD ORGANIZZARE UN RITIRO DELLA RUMENTA DIRRERENZIATA DALLE ALTRE PARTI ! sbagliato chi critica perchè rosicone, ma anche voi. . . SVEGLIA, diamine!!
    @hitech . . . per quanto riguarda le persone di buon senso dell’opposizione, ti ha già risposto @ossalop, e già che ci sei vediamo come spieghi anche a me come mai Andreis si comporti così !! sei un’ IPOCRITA . . .

  2. ossalopp
    Scritto da ossalopp

    @hi-tech
    Tu scrivi: “Riguardo al’affaire ECOALBENGA: apprendo oggi dai giornali della richiesta della sindaca ad Antonello di non approfittare strumentalmente dell’occasione ingrata…! …Richiesta del tutto inutile e, ovviamente, implicitamente accordata, in quanto l’opposizione è composta da persone responsabili e di buon senso”.

    Riesci quindi per favore a spiegare il concetto anche al responsabile del Pd Andreis, che invece non sembra seguire questa tua giusta filosofia e ha pure sconfessato il “suo” Tabbò in merito al caso EcoAlbenga?!?
    Ma, allora, l’opposizione non è proprio composta al 100% da persone responsabili e di buon senso, a cominciare dal suo vertice (andiamo bene…)!?!…

  3. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    ..non c’è nessun astio nei suoi confronti Sig.Parodi..sono semplicemente un cittadino che osserva quello che accade ed essendo albenganese conosco molti amministratori con i quali parlo molto spesso.
    Mi duole constatare anche oggi, dagli articoli riportati sui quotidiani, che oltrechè essere stato un pessimo amministratore per le ragioni che ho già scritto…che ha anche avuto gli occhi ben foderati di prosciutto e allora ribadisco il concetto ..faccia dell’altro ma lasci stare l’amministrare, non fà per lei.

  4. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Parodi…. se Lei non accetta le critiche poteva anche farne a meno di metterci la faccia! Riguardo al’affaire ECOALBENGA: apprendo oggi dai giornali della richiesta della sindaca ad Antonello di non approfittare strumentalmente dell’occasione ingrata…! …Richiesta del tutto inutile e, ovviamente, implicitamente accordata, in quanto l’opposizione è composta da persone responsabili e di buon senso. Persone che non farebbero mai nulla che potesse anche solo minimamente ledere alla nnostra città. Lo stesso non si puo’ dire della maggioranza, che proprio ieri (non ricordo chi è stato a dichiararlo), sulla carta stampata dichiarava che il problema è stato ereditato dalla passata amministrazione…! Come solito, non si perde occasione per screditare l’operato degli altri, forse per nascondere la propria inoperosità (per non dire paralisi…). Come vede, Parodi, vi conviene starvene zitti, ogni tanto, e a testa bassa, cercare di far qualcosa che non siano le solite dichiarazioni stampa che ormai tutti hanno sgamato. Si dedichi all’incarico che ha ricevuto e non si preoccupi delle critiche, VA LA’ che è meglio.
    PS: Dove stà scritto che la rete dovrebbe adeguarsi alla sua osservazione? Lei è in grado di conformare a suo piacimento le regole della Rete Globale? Anche in questo caso, La esorto a non occuparsi di aspetti che non conosce, sottraendo tempo prezioso alle tematiche della rumenta di cui ora è certamente divenuto un esperto! Buon lavoro!

  5. Roonf-Pirates
    Scritto da Roonf-Pirates

    @pietroparodi ha perfettamente ragione.quando arrivai ad Albenga vi erano vie colme di cartacce ai bordi delle strade,nella via del mercato la domenica vi era ancora le immondizie del mercoledi’,sicuramente verrà chiarita al più presto la situazione,e tutto sarà risolto,anche con una nuova azienda,ma tutti immaginiamo,che dove vi è il rifiuto,vi è affari,e per buona parte dei casi malaffari.