IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza: la Cairese perde il primato, Vado e Veloce vittoriose

Loano. Il pareggio in casa della Loanesi è costato il primato alla Cairese. Dopo aver condotto a lungo il girone ligure di Eccellenza, i gialloblu sono stati scavalcati dal Bogliasco D’Albertis, squadra che, dopo aver vinto la Coppa Italia regionale, ha messo nel mirino il salto di categoria.

I biancocelesti hanno vinto 7 degli ultimi 8 incontri giocati. Il loro quarto successo consecutivo è arrivato sul campo della Fezzanese, battuta 3 a 2. Ha aperto le marcature Thomas Romano al 36°; pareggio ad opera di Conti al 42°. Prima dell’intervallo Del Monte para un rigore Rossi, ma nella ripresa la squadra di mister Invernizzi va ancora avanti con Cecchini al 12°, quindi allunga con Rossi al 26°. Al 44° Saoud accorcia, ma per i locali è troppo tardi.

Anche la Pro Imperia è in piena corsa per il primato. La formazione guidata da Riolfo ha raccolto ben 17 punti nelle ultime 7 partite giocate e si trova ora a – 2 dalla vetta. A Cicagna gli imperiesi sono andati sotto con il Fontanabuona, a segno con Memoli. Le reti di Vago e Cadenazzi hanno ribaltato il risultato. Tutte le marcature si sono registrate nella seconda metà di gara.

Il Vado ha più poco da chiedere a questo campionato, essendo troppo lontano dalle posizioni che contano e, al contempo, al riparo da brutte sorprese. I rossoblu, recentemente, si stanno togliendo belle soddisfazioni: hanno vinto 4 degli ultimi 6 incontri giocati. La squadra allenata da Adriano Monari ha posto fine alla serie positiva del Sestri Levante, che durava da 10 turni, andando a vincere al Sivori per 2 a 1. In goal con Scarfò, approfittando della superiorità numerica per l’espulsione del portiere sestrese, i vadesi hanno raddoppiato con Porrata. Nel recupero i locali hanno accorciato le distanze con Campagnaro.

Molto bene anche la Veloce che però, alla luce del contemporaneo successo del Busalla, vede immutato il proprio margine sulla zona playout, ossia 6 punti. I savonesi, comunque, stanno attraversando un ottimo periodo di forma e al momento non hanno nulla da temere. La seconda vittoria di fila della squadra condotta da Gianfranco Pusceddu è arrivata al Levratto, ai danni del Rivasamba. Avanti con Mendez al 5°, i granata hanno raddoppiato al 32° del secondo tempo con lo stesso attaccante sudamericano. Nel finale l’ex Martin ha dimezzato lo svantaggio degli ospiti, ma era troppo tardi per rimettere in discussione il risultato. La Veloce ha così riscattato la sconfitta dell’andata.

Se il campionato finisse oggi, sarebbe il Fontanabuona a retrocedere direttamente. Il Rapallo, infatti, ha abbandonato l’ultimo posto e nei playout, con questa situazione, dovrebbe vedersela con la Loanesi. I bianconeri hanno interrotto la striscia negativa di 6 sconfitte consecutive battendo 3 a 2 il Pontedecimo. Ruentini avanti con Maucci, poi una doppietta di Siligato ha portato in vantaggio l’undici di mister Fresia. Ancora Maucci e Boggiano su rigore hanno nuovamente ribaltato il risultato.

L’altro spareggio salvezza, al momento, vedrebbe di fronte Busalla e Sestrese. Se così sarà, oggi i biancoblu hanno fatto capire chi conterebbe sui favori del pronostico, battendo i verdestellati per 4 a 1. I quasi omonimi Anselmi e Anselmo hanno entrambi realizzato una doppietta ed il secondo ha pure fallito un penalty quando il risultato era ancora a reti inviolate. Per gli sconfitti il goal Compagnone dal dischetto.

Sesto pareggio stagionale per il Vallesturla, quinto per il Ventimiglia. Brignoli ha portato in vantaggio gli ospiti alla mezz’ora; Gandolfo ha ristabilito la parità su calcio di rigore in avvio di ripresa.

L’esito della 23° giornata, nella quale sono state segnate ben 30 reti per un bilancio di 3 vittorie casalinghe, 3 esterne e 2 pareggi:
Fezzanese – Bogliasco D’Albertis 2 – 3
Loanesi San Francesco – Cairese 2 – 2
Busalla – Sestrese 4 – 1
Rapallo – Pontedecimo 3 – 2
Fontanabuona – Pro Imperia 1 – 2
Veloce – Rivasamba 2 – 1
Sestri Levante – Vado 1 – 2
Vallesturla – Ventimiglia 1 – 1

La classifica vede il Vado agganciare la Fezzanese:
1° Bogliasco D’Albertis 47
2° Cairese 46
3° Pro Imperia 45
4° Sestri Levante 38
5° Fezzanese 36
5° Vado 36
7° Vallesturla 33
8° Pontedecimo 32
9° Veloce 31
10° Rivasamba 28
11° Ventimiglia 26
12° Busalla 25
13° Loanesi San Francesco 22
14° Rapallo 20
15° Sestrese 19
16° Fontanabuona 18

Domenica 13 marzo alle ore 15,00 si disputerà la 24° giornata. Gli incontri in calendario:
Rivasamba – Busalla
Cairese – Fezzanese
Sestrese – Fontanabuona
Pro Imperia – Loanesi San Francesco
Ventimiglia – Rapallo
Bogliasco D’Albertis – Sestri Levante
Vado – Vallesturla
Pontedecimo – Veloce

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.