IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Detenzione di marijuana: gip scarcera 28enne ma con il divieto di dimora ad Andora

Più informazioni su

Savona. E’ stato interrogato questa mattina, dal gip Donatella Aschero, Giuseppe Vladimiro Castellini, il 28enne che era stato arrestato dai carabinieri alassini ad Andora con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, al termine dell’interrogatorio, è stato rimesso in libertà con l’unica restrizione del divieto di dimora ad Andora.

L’audizione è stata arricchita anche di un episodio curioso: il 28enne infatti si è preoccupato delle sorti del suo pitone che aveva da pochi giorni regalato alla fidanzata. Al giudice, temendo che gli venisse contestata una qualche violazione sul possesso dell’animale esotico, avrebbe spiegato che l’aveva in casa da pochi giorni. Per il possesso del serpente non è stato preso comunque alcun provvedimento.

Castellini era stato sorpreso durante un controllo stradale in possesso di pochi grammi di marijuana. Da una successiva perquisizione nella sua casa i militari avevano trovato altri 43 grammi di marijuana e 4 di hashish.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pmax

    ah ah ah divieto di dimora ad Andora, questo se ne va ad abitare a laigueglia e il gioco è fatto

  2. pirata
    Scritto da pirata

    E che avevo detto??? Modica quantità per uso personale … Che se lo ingoi il serpente!