IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal Big Bang ad altri misteri della vita: se ne discute ad Alassio con Giovanni Bignami

Alassio. Domani ad Alassio, si terrà un nuovo appuntamento del progetto culturale “Parliamo di…una proposta culturale per la scuola, per l’aggiornamento, per il dibattito critico”, promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Alassio, in collaborazione con il Liceo Don Bosco.

Alle 21 nell’Auditorium “Roberto Baldassarre” nella Biblioteca Civica “Renzo Deaglio“, il Prof. Giovanni Fabrizio Bignami presenterà il libro “I marziani siamo noi. Un filo rosso dal Big Bang alla vita” (Zanichelli Editore, 2010). “La rassegna organizzata con il prezioso supporto dell’Istituto Don Bosco – dice l’Assessore Monica Zioni – ci offre una nuova opportunità di conoscenza grazie alla presenza di uno degli scienziati più autorevoli nella ricerca astrofisica e spaziale.
Giovanni Fabrizio Bignami, accademico dei Lincei e membro dell’Accademia di Scienza di Francia fa ricerca in astrofisica e spazio in Italia e nel mondo ed è molto attivo nella divulgazione con libri, articoli, conferenze e programmi televisivi. Sono certa che proporrà temi di approfondimento di grande interesse”.

Ordinario Universitario di Astrofisica all’Università di Pavia, Bignami offre con il suo ultimo libro spunti di riflessione sul tema dell’origine della vita nell’Universo, ma anche sulla Terra. Nelle duecento pagine, l’autore partendo dal Big Bang racconta la formazione delle galassie, delle stelle, degli elementi pesanti e dei pianeti, Terra compresa. Poi passa a parlare dei pianeti e dell’astronomia – Sapevate per esempio che ogni anno cadono sulla Terra molti pezzi di Marte? E che nella chioma di una cometa si è trovato uno dei nostri aminoacidi? Da una domanda all’altra Bignami conduce il lettore dall’astronomia alla geologia, dalla chimica alla biologia, raccontando la storia delle esplorazioni svolte finora con risultati spesso sorprendenti e giungendo infine a formulare domande ancora senza risposte – Che cosa fa più paura? Credere di essere soli nell’universo, o pensare che ci sia qualcun altro là fuori? Ad introdurre l’incontro sarà il Prof. Antonio Tassara. Gli studenti che parteciperanno all’iniziativa potranno richiedere “il credito formativo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.