IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Costa Crociere al Seatrade di Miami: +33% nel Mediterraneo

Più informazioni su

Savona. Il Mediterraneo è una delle destinazioni in maggior crescita nell’industria mondiale del settore crocieristico e sarà al centro delle attenzioni di Costa Crociere al Seatrade Cruise Shipping Miami 2011.

Nel corso del 2011 è previsto che le navi della flotta Costa, toccando 92 porti per circa 2.800 scali, movimenteranno nel Mediterraneo quasi 9 milioni di passeggeri, con una crescita stimata del 33% rispetto al 2010. In particolare l’Italia sarà la destinazione che beneficerà maggiormente del traffico generato da Costa Crociere, con quasi 4 milioni di passeggeri movimentati, ovvero il 50% in più rispetto allo scorso anno. Le navi Costa contribuiranno per più di un terzo degli 11 milioni di croceristi movimentati (dato Agenzia Cemar) nei porti italiani per il 2011.

Oltre all’Italia, tra i Paesi del Mediterraneo che vedranno la maggior presenza di passeggeri movimentati dalle navi Costa ci sono la Spagna e la Grecia, con oltre 1 milione di passeggeri movimentati l’una, e la Francia, con oltre mezzo milione. I porti toccati dalle navi Costa nel Mediterraneo saranno in tutto 92, di cui 21 in Italia, 17 in Spagna, 11 in Grecia, 9 in Francia.

La crescita di Costa nel Mediterraneo per il 2011 sarà anche sostenuta dall’arrivo della nuova ammiraglia Costa Favolosa (114.500 tonnellate di stazza e 3.780 Ospiti totali), attualmente nelle fasi finali di allestimento, che partirà per la sua prima crociera il prossimo 4 luglio da Venezia. Costa Favolosa, 15° nave della flotta, sarà un esempio di eccellenza italiana. Costruita da Fincantieri a Marghera, ha impegnato complessivamente circa 3.000 addetti diretti ed altri 7.000 dell’indotto. La maggior parte delle imprese che hanno contribuito alla sua costruzione sono italiane: un bel omaggio per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Costa Favolosa fa parte di un piano di espansione della flotta del gruppo del valore di 9,6 miliardi di euro, iniziato nel 2000. Dopo Costa Favolosa, nell’estate 2012 sarà consegnata la gemella Costa Fascinosa, che porterà a 16 le navi della flotta Costa in servizio.

Grazie alle 2 nuove navi gemelle Costa Favolosa e Costa Fascinosa, Costa Crociere crescerà nel Mediterraneo anche nel 2012, con una previsione di arrivare a circa 9,5 milioni di passeggeri movimentati con 16 navi. I porti italiani toccati dalle navi Costa in Italia saliranno a 22, con il ritorno di Costa Crociere nel porto di Trieste.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.