IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comunali Borgio, Fadel (Lega): “Mai pensato ad accordi con Dacquino”

Borgio V. “La Lega Nord non ha mai avuto incontri formali con la lista Dacquino in quanto, dal primo momento è apparsa chiara la sua appartenenza allo schieramento che fa capo al Pd e la Lega, da sempre, è contro le trasversalità più o meno chiare”. E’ questa la precisazione di Nadia Fadel, vice segretario provinciale e segretario della sezione di Pietra Ligure e Val Maremola del Partito del Carroccio, in seguito alle dichiarazioni di Renato Dacquino, che ha ufficilizzato la sua discesa in campo per la carica di sindaco di Borgio Verezzi.

“Nella mia qualità di segretaria della Lega Nord di Pietra Ligure e Val Maremola, vorrei fare la seguente precisazione: il partito che rappresento non ha mai avuto incontri formali con la lista Dacquino. Se il sig. Dacquino ha pensato di coinvolgere la Lega Nord solo per le chiacchierate occasionali avute con la sottoscritta ha sbagliato obiettivo. Da anni conosco Dacquino, da quando era in maggioranza con l’allora sindaco Rembado, e parlare con conoscenti non vuol dire programmare o tessere accordi di qualsivoglia tipo e natura” conclude Nadia Fadel.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carmo2011

    La Fadel sembra una di quelle cesse che pensano tutti ci provino… ma in realtà non se le fila nessuno!
    con gente simile buon per dacquino non aver nulla a che fare

    @Baciccia: diciamola tutta però, evitando eleganze e ipocrisie tipo “logica di partito” ma parliamo degli “INTERESSI PERSONALI”
    iL pro-fesso-rino Ferro è appoggiato dalla Fadel e dalla Lega perchè ha aiutato sul lavoro un assessore della lega (Carla Mattea): punto e basta. Non so se dal punto di vista formale sia riuscito o meno a “salvare la faccia”, probabilmente si ma suggerisco un serio approfondimento

    A proposito di lega che non ama le “trasversalità più o meno chiare” ( a proposito, Dacquino ??? ma quando mai è stato di sinistra!!!), ecco la verità:
    — Ferro è sempre stato un classico politicante locale, interessato alla propria poltroncina. Dato che la poltroncina può arrivare da tutte le parti, ad esempio ha sempre partecipato alle primarie PD
    Dato che non ha concluso mai un bel niente, e non avendo di conseguenza nè l’appoggio del PD nè del PDL locale che ben lo conosce, grazie all’intrallazzo con la lega (pardon, con Fadel Mattea) ora prova a prendere un po’ di voti dal centrodx… con una lista di vecchi arnesi (Fadel compresa) e di gente improvvisata!
    questo è quanto dovuto per amore di verità

  2. Baciccia
    Scritto da Baciccia

    Fadel ha combattuto Ferro fino all’altroieri (documentabile!!!), ha prevalso (e la sig.ra lo dice chiaramente) una logica di partito: avendo incassato la civica di Daquino l’appoggio del pd, lega/pdl hanno rifiutato di appoggiarlo anche se era un candidato naturale per il centrodx (viene dal privato, programma di rinnovamento dopo l’immobilismo dei 10 anni di Vadora-Ferro, sicuramente NON di sinistra etc.)
    mah…secondo me hanno perso una occasione, sopratutto se vanno ad appoggiare ferro e non un candidato di maggior spessore
    e poi… basta parlare di partiti! vediamo i programmi e parliamo di capacità di FARE

  3. Scritto da principe

    @ paperino: ps e dacquino era in maggioranza con rembado, 1993-1997…

  4. Scritto da principe

    @paperino: direi proprio di no… ai tempi in consiglio la lega era all’opposizione con la stessa Fadel, che, nlella legislatura successiva, oltre a rembado, aveva scelto come avversario “prediletto”, tale Ferro…

  5. paperino
    Scritto da paperino

    ma non è il Sig. Dacquino ex lega nord dell’allora sindaco Accame di Pietra ?