IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colpì con calci e pungni due militari dopo incidente stradale: 36enne condannato

Savona. Due anni ed otto mesi di reclusione. E’ questa la condanna inflitta, questa mattina, in Tribunale a Savona, a T.S., un 36enne originario di Torre del Greco, che doveva rispondere dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. L’uomo, il 15 maggio del 2008, dopo un incidente stradale, a Pontinvrea, aveva finito per aggredire i carabinieri che erano intervenuti sul posto.

Il 36enne, che guidava in stato di ebbrezza, aveva colpito con calci e pugni e pugni due militari, procurandogli lesioni che erano state giudicate guaribili in 30 giorni. I due carabinieri, costituitisi parte civile nel processo, hanno anche ottenuto un risarcimento danni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gigghy

    sempre poca purtroppo per sperare in un miglioramento di una situazione ormai fuori controllo

  2. Bandito
    Scritto da Bandito

    Ma due anni e otto mesi significa che va in galera? Non so perchè ma ci credo poco.

  3. Giudice
    Scritto da Giudice

    finalmente si intravede un po’ di Giustizia e logica severità!