IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coldiretti: “Per i dolci di Carnevale in Italia si spenderanno 160 milioni di euro”

Per i dolci tipici di Carnevale (frappe, castagnole, frittelle e altre specialità regionali) si spenderanno in Italia 160 milioni di euro: è quanto emerge da una indagine della Coldiretti secondo la quale tra prodotti acquistati fuori e cucinati in casa si consumeranno circa 20 milioni di chili di dolci.

“Nell’ultimo week end di carnevale, prima del martedì grasso, in cui si concentrano manifestazioni, maschere e carri nelle strade – ricorda l’associazione – si colgono le ultime occasioni dell’anno per gustare le specialità tipiche che si preparano solo in questo periodo dell’anno”.

“La previsione di un aumento di prezzi per le materie prime agricole di base come grano e zucchero non sembra essersi ancora trasferita sul mercato nazionale dove per i dolci di carnevale si registrano prezzi sostanzialmente stabili o in leggero aumento rispetto allo scorso anno con valori variabili dai 15 ai 20 euro al chilo. Per chi decide di preparare i dolci in casa – secondo i calcoli della Coldiretti – con meno di cinque euro è possibile acquistare tutti gli ingredienti necessari per fare un chilo delle tradizionali frappe ed anche far fronte ai consumi energetici per la cottura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.