IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capo Noli, l’assessore regionale Paita: “Tunnel alternativo all’Aurelia e pista ciclabile a sbalzo sul mare” foto

Noli. Tunnel di poco meno di un chilometro sotto il promontorio di Capo Noli e pista ciclabile a sbalzo sul mare. La morfologia viaria del ponente savonese potrebbe cambiare in uno dei tratti più suggestivi della costa. Lo ha confermato questa mattina l’assessore regionale alle infrastrutture che, dopo l’incontro per la delocalizzazione della Piaggio, ha svolto un sopralluogo nella zona nolese dove è in avvio di progettazione la galleria alternativa alla via Aurelia.

“Stiamo lavorando per la composizione dei progetti – commenta Raffaella Paita – Abbiamo svolto numerose riunioni con Anas per la progettazione preliminare. Possiamo dire di procedere speditamente. Siamo anzi ottimisti, perché l’alternativa viaria venga progettata con risorse, in quanto inserita nel quadro priorità della società che gestisce la rete stradale. Questa è una zona paesaggistica bellissima della Liguria e merita un progetto di alta qualità”.

Nessuna previsione su un inizio dei lavori. “Siamo ancora nella fase del monitoraggio e degli studi” sottolinea l’assessore regionale, che aggiunge: “Avremo la possibilità di realizzare una pista ciclabile a sbalzo sul mare. Un’opera che avrà un sicuro impatto turistimo, molto qualificante per il tratto costiero”. L’intervento potrebbe durare quasi due anni, ma anche la tempistica è incerta. Così come i finanziamenti. “Ci stiamo impegnando sulla questione di Capo Noli, soprattutto alla luce del rischio di frane in questo tratto, che è sotto i riflettori dell’attenzione regionale, auspicando di realizzare i progetti di intervento potendone ottenere i finanziamenti” conclude Raffaella Paita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.