IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, il Savona brilla nel primo tempo ma il Lecco riesce a chiudere 1-1

Più informazioni su

Savona. Allo Stadio Rigamonti di Lecco l’attesa partita Lecco-Savona. Per i tifosi del Lecco mister Foschi è un felice ricordo: il mister biancoblù ha infatti “onorato la maglia bluceleste negli anni novanta” come si legge nel giornalino della società distribuito allo stadio. Sono circa 150 i tifosi savonesi giunti fino a Lecco.

Il Calcio Lecco ha organizzato una manifestazione “In campo per la nostra città” con esibizioni in collaborazione con associazioni di volontariato per attirare ancora più tifosi allo stadio. La giornata è nuvolosa, il terreno di gioco in buone condizioni, il Savona scende in campo con la maglia rossa, il Lecco con la classica bluceleste.

Foschi schiera quindi un 4-2-3-1, Roselli risponde con un 3-5-2 che in fase difensiva diventa un 5-3-2. Nei primi mi della partita l’azione si svolge prevalentemente a centrocampo con nessuna azione rilevante. Al 16′ azione pericolosa del Savona, Capuano recupera palla sulla tre quarti, passa a Mezgour che offre un ottimo spunto per Tarallo, ma la palla è un po’ troppo lunga e Durandi blocca prima dell’arrivo del nostro bomber.

Al 19′ triangolazione Mezgour Bottiglieri poi la palla per Tarallo che di punta passa al tiro ma Durandi respinge. Il Savona insiste e al 20′ arriva il gol: Mezgour insacca di destro uno splendido cross dalla destra di Facchinetti! Al 28′ cross di Moracci, Del Sante tira un rasoterra ma Nicastro non si fa sorprendere e respinge.

Al 35′ su un rimpallo Garin arriva dalla tre quarti e prova il tiro da fuori che Durandi blocca. Al 38′ incornata di Tarallo su angolo di Bottiglieri ma la palla finisce di poco a lato. Un minuto dopo ancora Garin pericolosissimo su cross di Facchinetti, Durandi in acrobazia respinge. Al 45′ cavalcata di Mezgour sulla fascia sinistra cross al centro per Bottiglieri ma la difesa allontana. Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo.

La seconda frazione inizia con il Savona in attacco: al 2′ dalla sinistra Mezgour offre una bella palla per Tarallo che colpisce di testa ma Durandi è sulla palla e blocca.

Il Lecco reagisce: al 7′ Moracci da posizione laterale sulla sinistra effettua un rasoterra che sfila davanti a tutta l’area di rigore e sfiora il palo di Nicastro. Tre minuti dopo ancora il Lecco in avanti: Petri dalla sinistra prova il tiro ma la palla finisce sul fondo. Al 19′ arriva il pareggio del Lecco: errore della difesa presa in contropiede, Fabbro effettua un pallonetto che scavalca Nicastro e si insacca in rete.

Al 25′ punizione di Moracci da posizione centrale che spara un tiro che finisce sul fondo di poco alla sinistra di Nicastro. Il Savona cresce in possesso di palla il Lecco sfrutta le ripartenze ma il gioco è spesso interrotto e si fa più confusionario. Molti i ribaltamenti di fronte negli ultimi minuti. L’arbitro fischia la fine dopo due minuti di recupero.

Lecco e Savona si spartiscono la posta in un risultato tutto sommato giusto per quanto visto: un Savona brillante nel primo tempo, un Lecco che ha voluto fortemente il pareggio, ottenendolo, nella seconda frazione di gioco.

Marcatori: 20′ p.t. Mezgour, 19′ s.t. Fabbro
Arbitro: Sig. Donati di Ravenna
LECCO
Durandi, Jidayi, Moracci, Petri, Pizzuti (38′ s.t. Goisis) , Chiecchi, Mattaboni (44′ s.t.Galli), Ciasca, Fabbro, Carroccio (17′ s.t. Zingari), Del Sante
All. Roselli
A disp: Paredi, Goisis, Galli, Brenna, Ferraresi, Zingari, Fall
SAVONA
Nicastro, Ponzo, Briotti, Capuano, Di Leo, Marconi, Garin, Mezgour, Bottiglieri (39′ s.t. Buglio), Tarallo (22′ s.t. Ingari), Facchinetti (28′ s.t. Cattaneo)
All. Foschi
A disp:
Cicutti, Praino, Mbida, Buglio, Cattaneo, Ingari, Tedesco
NOTE
Ammoniti: 35′ p.t. Briotti, 41′ p.t. Jidayi, 4′ s.t. Del Sante, Angoli: 3-4
Recuperi: 1′ – 2′

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.