IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Allievi: per Valenzana e Savona un pareggio nel fango

Savona. Pioggia battente e terreno di gioco al limite della praticabilità al centro sportivo Quartieruzzi di Spinetta Marengo hanno fatto da cornice al recupero tra Valenzana e Savona.

Al 14° sono gli ospiti a rendersi pericolosi quando, in seguito ad una punizione calciata da Carpignano, prima Okseti e poi Frulli da soli in area non riescono ad impattare bene il pallone reso viscido dal fango. Qualche minuto più tardi ancora Carpignano dal corner colpisce l’incrocio dei pali con un tiro a rientrare. Alla mezz’ora Rocca in area scarica per Crudo che calcia alto sulla traversa. Sul capovolgimento di fronte Fanzelli si trova a tu per tu con Parrelli ma non inquadra lo specchio della porta.

Nella seconda frazione di gioco la pioggia, aumentando di intensità, rende il terreno sempre più pesante a discapito dello spettacolo. Entrambe le squadre si adeguano e non cercano più di giocare palla a terra, ma si affidano a lunghi lanci e tiri dal limite dell’area. Al 27°, in seguito ad un batti e ribatti in area savonese, la difesa libera appena al limite e Gangi fa partire un rasoterra preciso che si infila a fil di palo alla destra di Parrelli. La Valenzana cerca a questo punto di mantenere il vantaggio, ma il Savona non si arrende. Prima Faedo ci prova da fuori, poi Frulli scivola prima di impattare il pallone dal limite, quindi Okseti calcia fuori misura.

Al 43°, nei minuti di recupero, Atzeni dal corner calcia in area, Crudo ci prova di testa ma Scalabrino para, palla nuovamente ad Atzeni ma un difensore ribatte, quindi la sfera arriva a Deninotti che, entrato da un minuto, calcia alla disperata, colpendo il palo interno alla destra di Scalabrino, il quale nulla può fare se non raccogliere il pallone in rete. Finisce con un pareggio tutto sommato giusto, considerate le difficoltà che hanno incontrato le due compagini a causa delle pessime condizioni meteo.

La Valenzana allenata da Petrucci ha giocato con Scalambrino, Pometto, Tappero, Spinardi, Santoliquido, Caruso, Rognetta (Zuzzè), Aldrovandi, Fanzelli (Goldoni), Cirianni, Paganoni (Gangi); a disposizione Irrera, Torretta, Canì, Vercella.

Il Savona di mister Bazzigalupi ha schierato Parrelli, Rocca (Trinchero), Berardo (Faedo), Roberto (Cervino), Okseti (Deninotti), Guglieri, Porretto, Arrasi, Crudo, Frulli, Carpignano (Atzeni). Ha arbitrato Dotta della sezione di Bra, coadiuvato da Nesrolo di Alessandria e Russo di Casale.

La classifica aggiornata vede il Savona salire a quota 20 punti:
1° Torino 58
2° Sampdoria 53
3° Genoa 52
4° Juventus 51
5° Canavese 33
6° Cagliari 32
7° Virtus Entella 24
8° Pro Vercelli 23
8° Alessandria 23
10° Savona 20
11° Valenzana 17
12° Villacidrese 12
13° Casale 8
14° Sanremese 7
Sampdoria e Genoa hanno giocato una partita in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.