IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bruno su federalismo: “Il regalo più grande per Andora sarà terminare le opere pubbliche”

Andora. “Siamo in una fase sperimentale di reperimento dei dati, speriamo di avere maggiori possibilità di cassa, abbiamo di fatto 18 milioni di euro di cui 15 milioni sono fermi in Banca Italia e per le norme del patto di stabilità non riusciamo a spendere. Dobbiamo reperire nuovi finanziamenti soprattutto sul fronte delle alienazioni che sono quelle che ci aiutano a rispettare il patto”. A dirlo è Franco Bruno, assessore alle finanze del Comune di Andora, presente all’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Tursi a Genova a cura dell’Anci, riguardo al federalismo municipale.

“Se tutto andrà bene il regalo più grande alla città di Andora sarà indirizzato verso le spese di investimento, terminare gli importante lavori messi in cantiere da questa amministrazione già dal 2004. Abbiamo rifatto totalmente il palazzo Tagliaferro, ci sono tutte le opere esterne da ultimare,  stiamo portando avanti degli importanti lavori sulla passeggiata a mare con il contributo dei privati. Infine la messa in sicurezza di tutto il molo con panchine, arredamenti e illuminazione per creare un momento di aggregazione per turisti e residenti” conclude Bruno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.