IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio, si finge volontario del canile per “spillare” soldi a ignari cittadini

Borgio Verezzi. Si finge volontario del canile di Finale Ligure, ma la generosità e l’altruismo non sono certo il suo forte. Tutt’altro. Pare infatti che questo misterioso impostore sia solito aggirarsi per Borgio Verezzi chiedendo soldi per gli ospiti a quattro zampe del canile finalese per poi tenere ovviamente tutto per sé.

Sarebbero molte, infatti, le segnalazioni arrivate in questi giorni al locale Comando di polizia municipale e alle orecchie dei volontari – quelli veri – della struttura che ospita i randagi del Finalese.

“Siamo venuti a conoscenza di questo sciacallaggio qualche giorno fa, ci dispiace sapere che qualcuno sia stato raggirato tra l’altro anche a nostro nome – dicono i diretti interessati dell’associazione “Elsa Nata Libera” – Nessuna campagna ‘porta a porta’ di raccolta fondi è in atto da parte della nostra associazione a favore del canile di Finale Ligure; i soldi necessari alla sopravvivenza dei nostri ospiti vengono recuperati attraverso donazioni, banchetti solidali organizzati nei week-end e grazie alle manifestazioni estive che organizziamo in piazza a Finale Ligure ed ai Chiostri di santa Caterina a Finalborgo che anche quest’anno organizzeremo. Invitiamo pertanto a diffidare da queste richieste, le informazioni sulla nostra attività sono riportate sul nostro sito internet www.caniledifinaleligure.com”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.