IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, un consiglio comunale per le scuole per l’Unità d’Italia

Borghetto S.S. Anche il comune di Borghetto Santo Spirito vuole celebrare il 150° dell’Unità d’Italia con una iniziativa che non sia solo commemorativa di un così importante avvenimento storico, ma anche occasione formativa e di incontro con i ragazzi delle proprie scuole. Per questo motivo che l’Amministrazione Comunale ha convocato un Consiglio Comunale per la mattina del 16 marzo. Nel corso del Consiglio Comunale verrà approvato un breve documento che spiega il perché di questa data e ne definisce il significato storico, invita ad una riflessione sul significato pregnante di questa festa nazionale, ricorda tutti coloro che, dai nomi più noti agli sconosciuti, hanno dato la vita per la costruzione di un’Italia unita e libera ed auspica che i sentimenti puri e gli alti valori che animarono il Risorgimento possano trovare nuove ed attuali forme di espressione per affrontare la vita istituzionale e quotidiana di oggi.

Al Consiglio Comunale di mercoledì interverranno anche le classi V della Scuola Primaria e tutte le classi di Scuola di I Grado dell’Istituto Comprensivo Val Varatella. L’assessore alla Cultura Roberto Moreno (foto) spiega: “con questo Consiglio Comunale e con l’approvazione di un documento che sottolinea l’importanza della data del 17 marzo ed invita ad una riflessione sul significato di questa festività straordinaria, abbiamo voluto esprimere il sentimento di convinta partecipazione dell’Amministrazione Comunale e della comunità di Borghetto Santo Spirito alla celebrazione di una data che rappresenta un evento storico di eccezionale importanza per l’assetto geo-politico dell’Europa e costituisce un momento fondamentale per la coscienza collettiva del popolo italiano e per la coscienza individuale di ognuno di noi. Siamo, inoltre felici della partecipazione e collaborazione, anche in questa occasione come in molte altre , con gli alunni delle nostre scuole che avranno anche occasione di assistere al funzionamento di un Consiglio Comunale unendo al profondo significato della celebrazione un importante momento di educazione civica”.

L’assessore alla Pubblica Istruzione, Antonio Orzelli che ha assunto i contatti con il Dirigente scolastico, Riccardo Badino, commenta: “La Scuola ha subito accettato l’invito a presenziare al Consiglio Comunale straordinario e presenterà un documento redatto dai ragazzi con la supervisione dei loro insegnanti; ad ognuna delle classi intervenute il Comune regalerà un libro di narrativa che racconta una storia ambientata in pieno Risorgimento italiano. Verrà inoltre consegnata all’Istituto una targa a ricordo dell’intervento nel Consiglio Comunale convocato per celebrare il 150 esimo dell’unità d’Italia. La presenza dei ragazzi in un Consiglio Comunale di così alto valore civile starà a testimoniare ancora una volta che la Scuola di Borghetto S.S. riesce ad interpretare al meglio il proprio ruolo di istituzione educativa e formativa accompagnando i ragazzi in un percorso di crescita e maturazione non solo culturale ma anche sociale e civile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.