IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier, la promessa di Moretti (FS): “Sblocco della commessa entro un mese”

Vado Ligure. Buone notizie per la Bombardier dall’incontro avvenuto ieri tra il ministro Altero Matteoli e l’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti. Pare infatti che Moretti abbia assicurato lo sblocco della commessa delle 50 locomotive E464 entro un mese.

Una decisione che permetterebbe di dare continuità alla produzione facendo tirare un sospiro di sollievo, almeno per il momento, ai lavoratori dello stabilimento vadese. Nel corso della visita dell’11 marzo scorso alla Bombardier, il ministro Matteoli aveva assicurato di farsi portatore delle istanze dei lavoratori (sono una settantina quelli interinali e, dunque, a rischio) e il segnale di ieri pare rasserenare gli animi, in attesa di sviluppi futuri.

Con lo sblocco della commessa lo stabilimento vadese garantirebbe la produzione a pieno regime sino a fine 2012. Con il 2013 verranno avviate la produzione dei carrelli per i treni dell’alta velocità che saranno consegnati a Trenitalia e il nuovo Spacium.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Baciccia
    Scritto da Baciccia

    Un grosso in bocca al lupo agli amici che lavorano lì
    Sperando di non avere il proprio futuro sempre così strettamente legato a singole commesse, ma più diversificato

  2. Scritto da Dimici

    Speriamo bene per loro!!! In bocca al lupo!