IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Under 17: metà gara a gran livello non basta all’Albenga “A”

Albenga. E’ andato al Pool 2000 “A” lo scontro al vertice del girone A del campionato regionale Under 17 Open, battendo per 87 – 74 l’Albenga “A”. I bianconeri, che hanno perso un solo incontro in questo campionato, proprio all’andata con gli ingauni, hanno inflitto ai rivali la seconda sconfitta stagionale. Una battuta d’arresto che non offusca, comunque, lo splendido campionato degli albenganesi.

Spalti gremiti, giovedì sera, a Genova, per la sfida valida per l’ultima giornata di campionato. Gli ingauni interpretano benissimo la partita nella prima metà di gara: il gioco è spumeggiante, spinto a ritmi elevatissimi e mette in seria difficoltà i padroni di casa che appaiono contratti ed impauriti. Si vede il miglior Albenga che il coach Romano ha creato e disposto in campo per grandissima parte della stagione.

Si va così al riposo con l’Albenga in vantaggio 33 a 32. Al rientro dagli spogliatoi gli ingauni hanno una flessione, perdendo lucidità e precisione sotto canestro. Il Pool “A” è squadra esperta e smaliziata: approfitta del momento di difficoltà degli ospiti per piazzare il break che condizionerà il resto della gara.

Gli ospiti impiegano tutta la terza frazione di gioco per riprendere l’intensità e la fluidità di manovra evidenziata nei primi venti minuti. Nell’ultimo quarto riescono anche, in alcune occasioni, a ridurre lo svantaggio, costringendo il Pool 2000 a non abbassare la guardia e ad opporsi con tutte le potenzialità a sua disposizione.

Al termine lo svantaggio a tabellone è di 13 punti a sfavore dei ponentini e premia giustamente il Pool “A”, che ha saputo gestire con estrema oculatezza l’incontro. L’Albenga torna così da Genova con una sconfitta e lascia sul parquet del Palacus la testa del campionato, mantenuta a lungo durante la stagione.

Il coach Romano si dichiara “comunque soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Eravamo consapevoli del valore degli avversari ed abbiamo interpretato correttamente la gara. Con un pizzico di fortuna in più, sul – 6, a quest’ora forse commenteremmo un diverso punteggio”.

Anche il presidente Colonna è assolutamente positivo: “Chiudiamo la regular season con una sconfitta su un parquet finora inviolato, che non sminuisce in alcun modo la fantastica stagione dei ragazzi: un secondo posto in classifica che chiunque di noi riteneva, a settembre, un obiettivo troppo ambizioso, ma che dimostra il grande lavoro svolto dagli allenatori e dalla società. Ora ricomincia un nuovo campionato: attendiamo gli accoppiamenti dei playoff”.

Il tabellino:
Basket Pool 2000 “A” – Basket Albenga “A” 70 – 57
(Parziali: 19 – 20, 32 – 33, 54 – 44)
Basket Pool 2000 “A”: Bassoli 3, Chiossone, Gonella 13, Manuelli 18, Mattioli, Negrini, Pedrini 2, Pittaluga 8, Renzone 12, Torrini, Villa 14. All. Pansolin.
Basket Albenga “A”: Basso, Berra 7, Borgna 6, Bosisio 2, Bova, D’Antoni, Ferretti 6, Gallea 10, Giulini 17, Milazzo 2, Ruggiero 2, Sibilla 5. All. Romano, aiuto all. Giordano.
Arbitri: Stefano Nuara e Salvatore Nuara (Busalla).

Nella foto, dello studio fotografico Mario Rossello, Bosisio contrastato da un avversario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.