IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Altro caso di avvelenamento di gatti a Savona”: la denuncia dell’Enpa

Savona. Dopo il recente caso di cinque gatti a Bergeggi, si registra un altro caso di avvelenamento di animali in Provincia. La Protezione Animali savonese ha infatti raccolto altri due animali avvelenati da micidiali prodotti chimici. Questa volta è accaduto sulle alture di Savona, in via Nostra Signora del Monte: per uno dei due gatti non c’è stato nulla da fare, è morto quasi subito presso lo studio veterinario al quale era stato subito portat. L’altro, una femmina adulta (nella foto), sta lottando ancora per salvarsi, curato ed accudito dai volontari dell’associazione.

Le guardie zoofile dell’Enpa stanno svolgendo accertamenti e, se verranno rinvenute sostanze velenose, chiederanno al Comune di provvedere alla bonifica dell’area, come prescrive una recente ordinanza del Ministero della Salute, anche a tutela dei passanti, soprattutto bambini. Chi può dare informazioni utili all’individuazione dei responsabili è pregato di telefonare allo 019/824735 o inviare una mail a savona@enpa.org., o rivolgersi direttamente a Carabinieri, Polizia Municipale, Guardia Forestale e di Finanza, incaricati di perseguire i maltrattamento di animali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Auguri a Mario Orimbelli, spero che tu riesca nel tuo intento.

  2. Scritto da Mario Orimbelli

    Bisogna iniziare ad appostarsi di nascosto, se ne becco uno io non va a casa sulle sue gambe e io sto gia’ vigilando soprattutto nelle zone piu’ nascoste, lontano da occhi indiscreti. Chissà che non ci siano sviluppi. Basta beccarne uno e paga per tutti.

  3. pepenoce
    Scritto da pepenoce

    con che coraggio si può fare una cosa del genere?…

  4. sissio
    Scritto da sissio

    che dire.. ancora una volta… e per l’ennesima volta sono ad augurarmi la morte di alcune persone.. lo so che è sbagliato, ma la penso proprio così..

  5. Scritto da Roberto

    sarebbero necessarie punizioni esemplari…