IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola, “Troppe buche, strade pericolose”: Nuova Rotta chiede intervento foto

Albissola M. Strade troppo piene di buche, solchi, crepe e pietre che si stanno trasformando in vere e proprie trappole. E’ questa la situazione delle strade cittadine e della via Aurelia ad Albissola Mare che rischiano di diventare molto pericolose per motociclisti, ciclisti e anche automobilisti. Dopo le lamentele partite dai cittadini adesso ad alzare la voce è anche Luigi Silvestro, capogruppo di “Nuova Rotta”.

“Abbiamo scritto al sindaco per chiedere interventi di manutenzione urgenti per rimuovere le situazioni di pericolo. Perché a Superiore sono partiti interventi di manutenzione delle strade compresa Aurelia mentre ad Albissola Marina il Comune latita?” osserva Silvestro che aggiunge: “L’asfalto dell’Aurelia e di gran parte delle strade cittadine è ridotto a una serie di profonde buche, di solchi e pietrisco e le recenti piogge non hanno fatto altro che peggiorare una situazione di pericolo, sia per gli automobilisti sia per i motociclisti”.

“Gran parte delle vie albissolesi sono in uno stato a dir poco pietoso, oltre a Corso Bigliati, per non dire delle strade collinari, Via del Forte, V.le Perata, zona San Benedetto e Via Gentile, sono solo alcuni esempi di strade con un manto stradale indecente! In Italia le statistiche dicono che un incidente mortale su tre è
dovuto alle cattive condizioni delle strade. Nuova Rotta ha inviato un’interpellanza al Sindaco per denunciare lo stato pietoso e vergognoso in cui versa il manto stradale dell’Aurelia e di molte strade cittadine, senza che al momento nulla appare essere fatto per rimediare a tale situazione di pericolo” continua il capogruppo di “Nuova Rotta”.

Luigi Silvestro vorrebbe per le strade di competenza comunale un intervento immediato per coprire le innumerevoli buche che si sono aperte sulle strade e che creano un oggettivo pericolo e poi un Piano per rifare il manto stradale andando veramente ad individuare come priorità le strade ridotte peggio. “Mentre per l’Aurelia chiediamo al Sindaco di intervenire presso l’ente gestore (Provincia e/o Anas) al fine di sollecitare il gestore stesso ad un tempestivo intervento per fare eliminare urgentemente tutte le insidie segnalate, ripristinando così la sicurezza stradale” concludono da “Nuova Rotta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.