IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola, Gambaretto definitivo contro Orsi: “Ha distrutto il Pdl, mi vergogno di avergli portato tante preferenze”

Albisola Superiore. E’ diventato una spina nel fianco per il sindaco Franco Orsi, ma Diego Gambaretto, che negli ultimi anni ha assunto un proprio profilo politico autonomo ad Albisola, ha portato in dote 208 preferenze alle scorse elezioni. Proprio con l’attuale senatore del Pdl e primo cittadino, Gambaretto aveva iniziato il percorso di partito come coordinatore cittadino di Forza Italia nel 2007. Oggi torna a pungolare Orsi, dopo molte critiche già proliferate ultimamente, e lancia accuse consistenti. La frattura, già da tempo evidente, è definitiva.

“Ho sopportato varie umiliazioni ed il fatto di essere stato messo a margine della politica, pur avendo dato un contributo fondamentale alla vittoria. Sommando le preferenze di tre assessori non si raggiungono le mie preferenze. Non ho poi trovato un atteggiamento costruttivo che mirasse a coinvolgermi. In questi due anni, per rispetto del gruppo cui appartengo, mi sono turato il naso: ho visto che la maggior parte di politici fa i suoi affari, tenendo comportamenti moralmente scorretti: uno su tutti la tendenza a promuovere, o comunque privilegare, i dipendenti comunali parenti o che hanno aiutato in campagna elettorale” dichiara il consigliere Gambaretto.

“Questo comportamento aiuta i politici a mantenere la loro poltrona e, come ben sappiamo, tutto ha un costo – aggiunge – Come posso pensare di far funzionare un Comune se tengono comportamenti non meritocratici? Ma di questo aspetto, molto grave, parlerò tra qualche giorno”. La stoccata di Gambaretto si fa pesante: “Ho sopportato di vedere un senatore eletto per il Pdl distruggere il partito in provincia. Tutti sanno la figuraccia che farà il partito nelle Comunali savonesi: non per colpa del candidato, ma per problemi organizzativi. Buona parte degli uomini della corrente di Orsi stanno passando nell’Udc: Rosavio Bellasio è stato voluto dal senatore a tutti i costi come candidato alle regionali nel Pdl, rimediando una figuraccia e passando nell’Udc. Poi è stata la volta di Carlo Cipollina, Alfredo Remigio e Mauro Acquarone, ma non saranno gli ultimi”.

“Albisola Superiore, per volere del senatore, vuole accogliere fino a settanta profughi, diventando il primo Comune in Regione ad ospitarli. La nostra città non si può permettere di fare uno sforzo così grande per aiutare queste persone poiché il tessuto sociale ed economico non portebbe reggere un ulteriore aggravio. L’assessore ai servizi sociali, Roberto Gambetta, ogni giorno deve fare i conti con la mancanza di risorse e con sempre un numero crescente di albisolesi che vivono sotto la soglia di povertà” afferma Diego Gambaretto.

“Mi vergogno di essere stato il candidato che ha portato maggiori preferenze al sindaco, che vuole fare bella figura mettendo le mani nelle tasche degli albisolesi. Mi auguro inoltre che quelli vicini ad Orsi pensino all’interesse degli albisolesi e non solo a fare bella figura con il senatore, compiacendo ogni sua mossa sciagurata” conclude il consigliere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.