IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Pd all’attacco sulla sicurezza: “Guarnieri ha fallito: in strada spacciatori e prostitute”

Albenga. Il Partito Democratico di Albenga torna su uno dei temi più “scottanti” per la città: la sicurezza. Ad andare all’attacco è il coordinatore cittadino del Pd Alessandro Andreis: “Ho sempre creduto fosse necessario usare la massima attenzione e il maggior scrupolo possibile per trattare un argomento complesso come quello della sicurezza; ho sempre cercato di non strumentalizzare i numerosi fatti di cronaca, fiducioso della capacità degli albenganesi di saper valutare da soli se chi è stato eletto sulle promesse di risolvere questi problemi stia operando bene o male”.

“Trattare questi argomenti con irruenza – osserva Andreis -, come ha fatto Guarnieri e la Lega Nord di Albenga in questi anni, vuol dire fare danni al tessuto sociale, morale ed economico di Albenga. A questo punto è venuto il momento di dire che il perseverare con inutili ordinanze, che dimostrano di non essere parte di un piano sicurezza, ma esercizi di puro spontaneismo populista, credo non abbia portato ad alcun risultato concreto. Credo che gli Albenganesi meritino di meglio che esser presi in giro da finte soluzioni; il problema della sicurezza e della legalità non è di destra e neppure di sinistra, ma è nel come affrontarlo che si evidenziano le differenze; e qui si gioca la qualità della vita dei cittadini”.

“Essere equilibrati in questi argomenti non vuol dire non vedere! Chi non valuta la realtà e non conosce il problema è chi organizza un capodanno in piazza del Popolo, luogo di spaccio abituale alla luce del sole 365 giorni all’anno, e pretende che tutto fili liscio solo perché ha messo un po’ di musica. Ora questa amministrazione, che faceva gazebo un giorno si ed un giorno no, non vede, o fa finta di non vedere che la situazione di malcontento in Pontelungo non è cambiata, anzi la delusione prodotta dalla grande attesa per questo Sindaco è peggiore dei problemi reali. Ora questa amministrazione è più preoccupata che i commercianti del centro storico non alzino la voce per le condizioni di spaccio continuo che avviene fra la piazza del Popolo e le zone del vecchio ospedale” prosegue il coordinatore del Partito Democratico.

“Ora questa amministrazione, passata l’euforia dell’estate, non vede più cosa succede in zona mare, a quali tristi scene sono costretti ad assistere famiglie, bambini ed anziani fra piazza Europa ed viale Italia per via dello spaccio di sostanze stupefacenti – aggiunge Andreis -. Ora questa amministrazione, valutando che sia meglio non parlare di prostitute, visto le frequentazioni del premier Berlusconi, non vede che la situazione sull’Aurelia è decisamente peggiorata. Sarebbe il caso di fare ragionamenti seri e non sparate populiste sulla questione spaccio, perché se ci sono gli spacciatori esiste il consumo, e questo è un problema nel tessuto sociale albenganese, e non una semplice questione di immigrazione”.

“Dobbiamo interrogarci del perché di tutti questi atti vandalici (Zerlottin ad esempio) a danno dei privati e del bene pubblico; possibile che il sistema di sorveglianza abbia smesso di dare risposte, o non possa essere potenziato come fase preventiva (non si dovevano installare telecamere anche nelle frazioni?). Allora caro Sig. Sindaco, le promesse son le vostre, e sapete bene che avete speculato sulla buona fede di molti, promettendo quello che non si poteva fare; rispondete a queste osservazioni e non giustificatevi con le solite esternazioni dell’assessore Ciangherotti che, con la solita tecnica nazionale, alza una cortina di fumo dicendo che gli altri facevano peggio; a questo gioco io ed il mio partito non ci stiamo più” conclude Alessandro Andreis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Biagio Murgia@ …che cosa rispondere a uno che scambia l’uso del nick con il nascondersi…?…Niente. Internet è questo e che ti vada bene o no è così. Invece in merito alle domande che ti ho rivolto, cioe’ di entrare nello specifico delle opportunità che il sindaco ha, alla luce delle fenomenali disposizioni di Legge di cui gode ora…. la tua risposta elusiva e generica ti qualifica: NON SEI IN GRADO DI RISPONDERE E QUESTO, COME RESPONSABILE DELLA SICUREZZA DEL TUO PARTITO E’ UN PO’ GRAVE. Continui ad andare avanti a frasi fatte da bar e a denigrare le Istituzioni (la Magistratura è una di queste , qualora non lo sapessi) e quest’ultimo aspetto, per uno che dice di essere stato Carabiniere (nota la maiuscola..) non è per niente bello. Denigrando le Leggi che sono espressione dell’attività del parlamento e del Senato denigri anche quelli…. oltre che a denigrare i tuoi amici di Governo, visto che oggi impera il malcostume di legiferare con Decreti di paternità governativa…defraudando Camera e Senato della loro attività Istituzionale (fenomeno grave, del tutto italiano, che in tutta Europa non ha riscontro… )Inoltre, ti ricordo, che le Leggi che abbiamo sono state riviste dai tuoi capetti a Roma, compreso il tuo decantato Pacchetto sicurezza di Maroni, di cui…non sai estrapolare ed enucleare qui alcuna pratica applicazione… Che dire…. Non c’è altro da dire…. Continua pure a stare su linee generali propagandistiche fatte di slogan e temi da Bar Sport. Quando vuoi riprenderti, dopo che avrai satudiato la norma io sono qui e possiao discuterne assieme, articolo per articolo….:-)

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    @Biagio Murgia . . . giusta la tua affermazione, ma sul fatto che la finiscano perchè intanto la gente ha capito chi siete e vi voterà meno . . temo che FINIRLA sia una parola difficile da far digerire ad @hitech, l’ultimo dei rossi !! affonderà come la corazzata Potemkin !!

  3. Scritto da Biagio MURGIA

    Io mi chiamo Biagio MURGIA e non sono come te che ti nascondi dientro un falso nome. E’ inutile che ti scaldi, HI-TECH tanto è la tattica dei sinistri quella di denigrare quello che gli altri fanno SENZA MAI PENSARE O GUARDARTE A QUELLO CHE HANNO FATTO O NON FATTO LORO… Purtroppo la delinquenza c’era, c’è e ci sara SEMPRE specialmente in Italia viste le Leggi che abbiamo e i magistrati che le applicano (anzi che NON le applicano). Personalmemnte penso che la Guarneri stia faccendo il possibile per migliorare la situazione e visto che è da poco che si è insediata si dovrebbe lasciarle un po di tempo per sanare la situazione nel limite del possibile; non è che ad ogni furto o reato la sinistra debba attaccare la Giunta come se fosse lei a commettere i reati, per cui FINITELA che tanto la gente ha capito chi siete e vi voterà sempre meno. Grazie a DIO..

  4. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    @ Biagio Murgia (o come cavolo ti chiami anche tu…:-) …si…si…..va bene: non sei un ipocrita. Ok. Ma ti sapiace (se sei in grado) rispondere alle precise domande che ti ho posto?… Ci vuoi illuminare o, forse, non sei in grado di rispondere e di motivare quanto dici? O forse anche tu sai solo commentare con slogan e battutine da bar? Dal tenore della risposta tutti potranno giudicare.

  5. Scritto da Zio Jo

    @mariolino forse perché la Guarnieri ha basato TUTTA la sua campagna elettorale dicendo che avrebbe risolto il problema sicurezza?