IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: incontro tra Comune e Regione per la difesa delle coste

Albenga. Passo in avanti per i progetti di difesa delle coste di Albenga. Questa mattina, presso il palazzo della Regione Liguria in Via Fieschi a Genova, si è svolto un incontro tra Comune di Albenga e tecnici regionali del settore demanio. A rappresentare l’Amministrazione Comunale, il Consigliere con delega al Demanio Manuel Barbo, accompagnato dall’Arch. Sandra Granata, Dirigente dell’Ufficio PUC e Demanio Marittimo del Comune di Albenga, e Paolo Gaggero, il quale è stato incaricato dall’ente comunale per la progettazione delle opere relative alla difesa del litorale.

“Nel corso dell’incontro con i tecnici della Regione”, spiega il Consigliere Barbo, “si è cercato di trovare le forme più idonee di intervento, al fine di dare vita a una programmazione che preveda, per tutto l’arco della legislatura, diverse azioni per difendere le coste della nostra Città, quali risagomature dei moli e barriere di protezione, la cui tipologia è in fase di studio presso gli uffici regionali. Il tecnico incaricato dal Comune sta procedendo a realizzare progetti di risagomatura dei moli, da realizzare in collaborazione con la Regione Liguria, per il quale è previsto un nuovo incontro a breve”.

“Negli anni precedenti si è fatto poco o nulla in materia di tutela del litorale, e finalmente, con questa Amministrazione Comunale, si inizia a fare qualcosa di concreto. I primi passi a difesa dalle mareggiate, come ad esempio i blocchi di cemento posti provvisoriamente in Viale Che Guevara, anche se qualcuno era contrario, si stanno dimostrando di grande efficacia”, conclude Manuel Barbo, Consigliere Comunale con delega al Demanio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.