IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: al via il restyling di Palazzo Peloso

Albenga. Sono stati consegnati in questi giorni i lavori di ristrutturazione e recupero funzionale di Palazzo Peloso Cepolla, struttura seicentesca e uno dei palazzi più noti della Città di Albenga, che attualmente ospita il Museo Navale Romano e la Sezione Ingauna dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri. L’intervento rientra nell’adeguamento generale degli edifici antichi e prevede opere di totale abbattimento delle barriere architettoniche, quali ad esempio l’installazione di un ascensore, la realizzazione di servizi igienici per disabili, il rifacimento della pavimentazione e la sistemazione del tetto, al fine di evitare l’ingresso di acqua in caso di pioggia.

L’impresa aggiudicataria dell’opera è la ATI Gennaro Costruzioni S.r.l. e ISIR Impianti S.r.l. di Genova, con un importo lavori contrattuale di 389.521,04 euro(12.758,60 euro di oneri della sicurezza inclusi), con un ribasso d’asta del 12,700 %. La data di consegna dei lavori è il 28 Febbraio, e il termine previsto è per il 27 Giugno (durata contrattuale 120 giorni).

“Questa è una grande opportunità per dare nuova vita a una delle tante perle del nostro straordinario patrimonio storico e culturale”, commenta con soddisfazione Roberto Schneck, vice sindaco con delega ai Lavori Pubblici.

“Dopo aver cambiato radicalmente il progetto relativo a questa opera, dal momento che quello trovato nel cassetto non era attuabile poiché l’ingresso era previsto in una proprietà privata, e dopo aver ricevuto il via libera dalla Soprintendenza, abbiamo potuto avviare la fase di gara e quindi consegnare i lavori”.

“Il processo è stato molto laborioso e, pur correndo, la burocrazia è spesso molto elevata: grazie al duro lavoro degli uffici e dell’Amministrazione Comunale, vedere oggi decine di cantieri in tutta la Città è una grande soddisfazione. In questo particolare caso, dato l’alto patrimonio storico, l’esecuzione dei lavori sarà un momento di grande criticità e faremo quanto  possibile affinché sia garantita la massima attenzione, data anche la vicinanza con l’edificio comunale, da parte mia e da parte del Presidente del Consiglio Comunale con delega al Centro Storico Massimiliano Nucera”, conclude il vice sindaco Schneck.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.