IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cengio la presentazione della raccolta di saggi “La Storia dietro l’angolo”

Cengio. “La Storia dietro l’angolo. Luoghi e percorsi della ricerca locale”. E’ questo il titolo del libro di Davide Montino che sarà presentato venerdì 25 marzo, alle ore 21, presso il Palazzo Rosso di Cengio. Gli altri autori del volume, presenti alla serata, sono: Fabio Caffarena, Furio Ciciliot, Alessandro Marenco, Giulia Musso, Carmelo Prestipino, Isabella Vasile. Il libro è stato pubblicato da due prestigiosi istituti di ricerca storica: la Società Savonese di Storia Patria di Savona e l’Istituto Internazionale di Studi Liguri, con il contributo economico della Fondazione A. De Mari della Cassa di Risparmio di Savona.

La presentazione del libro è stata organizzata dal Comune di Cengio, dalla Pro Loco di Cengio, dal centro culturale “Le Stelle” e dal gruppo “Kollektiv”. Il volume raccoglie dei saggi incentrati sulla storia Locale. I contributi spaziano dalla metodologia di studio sulle incisioni rupestri fino alla storia della scuola in prospettiva locale, passando per le vicende della famiglia Della Torre, artigiani del rame, in val Bormida; il monastero di Visiovalla; il localismo monumentale della Grande Guerra nel finalese; i futuristi ad Altare; il teatro civico di Albenga.

Il volume nasce su un’idea del compianto professor Davide Montino: spesso la Storia Locale manca di un metodo, quale che sia. Se non c’è un metodo condiviso, non ci può essere confronto, discussione, approfondimento. Questa raccolta di saggi vuole dimostrare che è possibile fare storia locale con un approccio serio e quanto più possibile documentato, scientifico. In questo senso le piccole storie lontane dai centri di potere diventano rilevanti nel contesto della Storia generale, se così possiamo chiamarla. Insomma: lo studio della materia non si deve limitare alla celebrazione del territorio, ma deve richiamare l’attenzione sulle dinamiche che hanno portato alla formazione della società per come la conosciamo ora.

Davide Montino è stato docente di Storia delle Istituzioni Educative presso l’Università di Genova, facoltà di Scienze della Formazione. Faceva parte dell’Associazione Culturale “Le Stelle” di Cengio. Ha pubblicato numerosi libri sulla Storia della scuola, soprattutto per quanto riguarda il ventennio fascista. Era originario della Val Bormida ed ha vissuto per molti anni a Cengio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.