IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viaggio dell’Idv tra le realtà economiche savonesi in crisi: prima tappa, Schneider

Cairo Montenotte. Venerdì 4 febbraio, il consigliere regionale dell’Italia dei Valori e presidente della Commissione Sanità e Sicurezza pubblica, Stefanio Quaini, insieme a Stefano Cossu, militante cairese del medesimo movimento politico, hanno incontrato pressola sede della Schneider electric i vertici aziendali e l’Rsu per fare il punto sulla vertenza aperta tra azienda e sindacato riguardante la stabilizzazzione dei lavoratori precari da anni presenti nel sito produttivo.

“È una situazione anomala quella che ci è stata presentata – dicono i due esponenti dell’Idv – Parliamo di un’azienda sana con un’ampia ed auspicabile futuribilità, molto ben organizzata sia dal punto di vista della sicurezza sia dall’organizzazione del lavoro, una struttura sicuramente all’avanguardia, con delle professionalità di prim’ordine, basta pensare che il lavoro svolto da operai specializzati, nonostasnte sia un’industria, è considerato artigianale. E’ proprio per questo che è auspicabile una stabilizzazione dei lavoratori precari che già da molti mesi vengono formati in questa azienda con notevole dispendio di energie e risorse. L’alta professionalità raggiunta dai lavoratori permette allo stabilimento Cairese di essere un fiore all’occhiello per tutto il comparto industriale savonese”.

“Auspiachiamo, anche in relazione all’accordo siglato da azienda ed rsu negli scorsi anni, una rapida risoluzione della vicenda che porti alla stabilizzazione di tutti i precari rientranti in quest’ultimo e apra la strada per le future assunzioni, in quanto il lavoratore non può essere precario a vita ma è giusto ed auspicabile che segua un percorso che lo porti ad una dignità lavorativa stabile. È sicuramente una situazione delicata che andrà rivista ed affrontata sotto l’aspetto politico con un nostro sicuro interessamento diretto e portando il quanto
all’attenzione dell’assessore Vesco”. Nella settimana entrante , i consiglieri regionali IDV Stefano Quaini e Maruska Piredda incontreranno altre realtà industriali in crisi e non, tra cui Ferrania, Viglietti aereo e Cartiera Bormida.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.