IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vendeva gioielli rubati ad anziani in negozi “compro oro”: condannato ad 1 anno

Savona. Un anno di reclusione e 600 euro di multa. E’ questa la pena patteggiata, questa mattina, in Tribunale a Savona da un marocchino di 19 anni, Khalid Laouibi, che era finito in manette lo scorso luglio nell’ambito di un’indagine su una serie di rapine ad anziani. Gli episodi, quattro in tutto, erano avvenuti, tutti con le stesse modalità, a Savona (Rocca di Legino, via Servettaz e via Chiavella) e ad Albisola Superiore. Le vittime venivano avvicinate nel portone di casa e, mentre cercavano le chiavi, venivano derubate.

Al giovane marocchino i carabinieri avevano però contestato l’accusa di ricettazione visto che, dagli accertamenti, era emerso che sarebbe stato lui a vendere i preziosi rapinati agli anziani in alcuni negozi cittadini che comprano oro. Non c’erano invece sufficienti elementi probatori per provare che fosse lui l’autore delle rapine. Da qui l’ipotesi che nella vicenda il 19enne non fosse solo, ma ci fosse un altro complice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.