IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze: sabato l’inaugurazione dell’antica creuza restaurata

Più informazioni su

Varazze. A conclusione dell’ evento del 150° anno dalla traslazione delle reliquie di san Donato da Arezzo all’omonima e antichissima chiesa che si trova nella località Parasio di Varazze, sabato 19 febbraio verrà inaugurata l’antica creuza restaurata ad arte.

In questa occasione avverrà il taglio del nastro della creuza, strada pedonale medioevale che univa l’antica contrada Teiro o San Michele con la chiesa di San Donato.

L’opera veramente suggestiva, percorribile anche in notturna, è stata realizzata dalla Regione Liguria e dal Comune di Varazze; percorrendola verso il colle all’altezza dell’ultimo tornante sono visibili, lambiti da una vegetazione di quercie, i resti dell’antico muro di cinta del castrum romano-bizantino (con conci di pietre disposti a spinapesce), opera di grande interesse storico ed archeologico che costituisce al momento la testimonianza tutt’ora visibile più antica presente in Varazze.

Con la creuza avverrà inoltre la benedizione ed inaugurazione dell’interno della chiesa di San Donato che dal febbraio al giugno 2010 è stata interessata dall’intervento di “ consolidamento e manutenzione delle tinte e dei valori interni “, col contributo della Fondazione A. De Mari della cassa di risparmio di Savona, del Comune di Varazze e della confraternita di San Donato.

Per il prossimo futuro, l’associazione San Donato sta lavorando, d’intesa con gli organi ed enti competenti, attorno al progetto inerente la realizzazione di una suggestiva ed importante “passeggiata archeologica“ lungo il muro di cinta del Castrum romano-bizantino che dovrebbe collegare la Creusa appena inaugurata col nuovo piazzale del Parasio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.