IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado, la Croce Rossa cerca volontari nelle aziende: incontro in Tirreno Power (foto) foto

Vado Ligure. La Croce Rossa di Vado a caccia di nuovi volontari, anche tra i lavoratori delle aziende stanziate sul territorio vadese e quilianese. Oggi il commissario della CRI, Pierangelo Bruno, e una delegazione della pubblica assistenza, ha svolto un incontro informativo presso la centrale termoelettrica Tirreno Power.

La Croce Rossa ha illustrato il programma dell’iniziativa ai lavoratori dell’impianto presenti in sala mensa. Spiega Bruno: “La Croce Rossa di Vado è in difficoltà, in quanto di fronte all’aumento delle richieste di servizio per la nostra pubblica assistenza, il personale è davvero scarso e chi vi opera è spesso costretto a veri e propri salti mortali per coprire i turni necessari alle varie assistenze”.

“Per questo – afferma il commissario del comitato locale della CRI – abbiamo deciso di ‘pescare’ fra il lavoratori delle numerose aziende del bacino vadese possibili nuovi volontari che possano aiutare e dare il loro contributo alla nostra Croce Rossa. Il bisogno di volontari è particolamente urgente per quanto riguarda il personale di trasporto dei pazienti”.

“Senza il sostegno di Tirreno Power e di altre aziende di questo comprensorio per noi sarebbe impossibile andare avanti” ha concluso Bruno. “Una bella iniziativa che Tirreno Power ha voluto sposare cercando di venire incontro alle esigenze della Croce Rossa” ha detto il responsabile delle relazioni industriali di Tirreno Power Rodolfo Fersini. “Mi auguro che grazie al contatto tra la pubblica assistenza ed i nostri dipendenti si possano trovare nuovi volontari” ha concluso Fersini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Carlo M.
    Scritto da Carlo M.

    Mi sembra una buona iniziativa.

  2. Iosif
    Scritto da Iosif

    Con quali soldi?

  3. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Visto che esiste un fenomeno in continua crescita che si chiama “disoccupazione”
    che ne dite di pescare in quel bacino (pagando regolarmente le prestazioni) i volontari da inserire in organico?